Come richiedere la separazione consensuale online

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per le coppie in crisi arriva la separazione consensuale online. Da qualche tempo, infatti, internet fornisce un provvedimento economico, efficace e legale. Ovviamente, da questa prassi, viene esclusa la giudiziale. La separazione consensuale online viene incontro ai coniugi con difficoltà economiche. Alcuni siti internet forniscono una consulenza legale in rete, per eventuali dubbi o perplessità. Ecco pertanto come richiedere la separazione consensuale online. Basteranno l'accordo tra i coniugi, un computer con connessione ad internet, uno scanner per i documenti ed una stampante.

26

Occorrente

  • Il consenso dei coniugi e un computer
36

La separazione consensuale online è un servizio nuovo. In poco tempo e con una piccola spesa si ottiene un provvedimento legale. Prima però va verificata la disponibilità del Tribunale locale. Questo infatti dovrà accettare la richiesta senza avvocati. Compilare pertanto il modulo online dopo aver letto le condizioni. Attendere quindi l'esito. L'importo approssimativamente si aggira sulle duecento euro, IVA inclusa.

46

Dopo l'approvazione, la separazione consensuale online verrà depositata negli uffici della Volontaria Giurisdizione. Successivamente, verrà omologata. Il modulo online verrà poi acquisito ed esaminato. Seguirà un breve colloquio telefonico per chiarire eventuali dubbi e perplessità. I coniugi riceveranno poi il ricorso per la separazione consensuale. Otterranno anche le istruzioni per la deposizione agli atti. Per i figli minorenni, il Giudice può richiedere modifiche o integrazioni. A discrezione potrà cambiare le decisioni dei genitori.

Continua la lettura
56

Per avvalersi della separazione consensuale online, si richiedono condizioni particolari. Innanzitutto la separazione va approvata da entrambi i coniugi. Stabilire poi l'affidatario dei minorenni. Generalmente si opta per la mamma. Ma in alcuni casi, anche per il papà. Si quantificheranno poi eventuali alimenti. I figli maggiorenni con disabilità sceglieranno liberamente il loro tutore. L'affidamento, salvo gravi problemi, verrà condiviso. Verranno stabilite anche le visite settimanali, le vacanze e le festività. Il Giudice affiderà la casa coniugale (di solito al coniuge affidatario) ed il mantenimento al minorenne ed al maggiorenne economicamente instabile. Il coniuge più debole riceverà un mantenimento mensile. La cifra verrà stabilita dal Presidente. Per ottenere la separazione consensuale online serve un accordo funzionale tra i due coniugi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • compilare minuziosamente il modulo online
  • richiedere informazioni per eventuali perplessità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Divorzio

Come si svolge l'iter per il divorzio

L’iter per il procedimento di divorzio è un percorso che nessuna coppia vorrebbe essere costretta ad intraprendere, ma che in alcuni casi diviene purtroppo l’unica via percorribile per continuare a vivere in modo sereno. In Italia, i tempi per il...
Divorzio

Come avviare una pratica di divorzio

Alcune volte dopo essersi sposati cambiano alcune cose all'interno della coppia, non si va più d'accordo, tradimenti o, frustrazioni, disagi e qualsiasi altro tipo di problema porta ad un deterioramento della coppia. Per prima cosa si cerca di aggiustare...
Divorzio

Come si svolge di divorzio consensuale

Il matrimonio è la colonna portante della nostra società, l'istituzione più importante che lega due coniugi. Generalmente quando due persone si trovano bene insieme, il passo successivo è quello di convolare a nozze. Capita però sempre più spesso...
Divorzio

Come divorziare senza avvocati

Il divorzio è l'istituto giuridico che permette lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio quando tra i due coniugi è venuta meno la comunione spirituale e materiale di vita ed essa non può essere in nessun caso ricostituita....
Divorzio

Come modificare le condizioni di separazione

Le condizioni contenute nella sentenza di separazione o in un provvedimento di omologazione della separazione consensuale o ancora in un provvedimento che già in precedenza aveva modificato le condizioni, possono essere, in ogni momento, per giustificati...
Divorzio

Divorzio in Italia: i tempi e i costi

La legge sul divorzio venne introdotta in Italia nel 1970. Con il divorzio si scioglie il vincolo matrimoniale, sulla base di alcuni elementi. In particolare: uno dei due coniugi ha subito una condanna per un reato grave oppure, vengono meno i sentimenti...
Divorzio

Come opporsi a una richiesta di divorzio

La legge italiana prevede che il divorzio possa essere richiesto dai coniugi sia di comune accordo che separatamente. In quest'ultimo caso, è uno dei due che chiede il divorzio all'altro. Se si verifica questa situazione il coniuge che subisce la decisione...
Divorzio

Guida ai diritti e doveri dei coniugi separati

L'amore è una cosa meravigliosa, ma come tutte le cose belle, a volte finisce e lascia dietro di se l'amaro. Purtroppo ci si sente ancora peggio, quando si deve aver a che fare con la burocrazia e le leggi che disciplinano i rapporti coniugali. In mancanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.