Come riconoscere l'invidioso

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si tratta di rapporti umani, non sempre riusciamo ad instaurare solide relazioni. L'ideale sarebbe trovare persone con le quali cominciare un cammino di rispetto e stima reciproci. Questo non sempre è possibile a causa di un sentimento come l'invidia. L'invidioso è un individuo incapace di gioire dei successi altrui. Ciò si fonda probabilmente sull'insoddisfazione personale, su delle frustrazioni profonde. Tra le persone che ci circondano, potrebbe nascondersi qualche invidioso non facile da riconoscere. Questo perché spesso tali persone sono anche ipocrite, ambigue, simulatrici. Riconoscere un invidioso può essere difficile, ma da alcuni segnali possiamo individuarlo.

25

Occorrente

  • Spirito d'osservazione, senso critico e prudenza.
35

L'invidioso può essere qualsiasi persona vi circondi e vi dimostri stima. Questo perché l'invidioso è il più delle volte anche codardo. Raramente sa dire in faccia ciò che realmente pensa. Perciò non ammetterà mai di provare una forte invidia nei vostri riguardi. Anzi, tenderà a mostrarsi amichevole e felice per voi. Ma proprio questo potrebbe essere un segnale da tenere d'occhio. L'invidioso non è capace di provare sincera gioia per i successi altrui. Il suo apprezzamento appare spesso forzato, poco spontaneo, non naturale. Il linguaggio del corpo è molto importante nel riconoscere un invidioso. Osservate attentamente gli sguardi e le reazioni del "sospetto".

45

L'invidioso tende ad evitare il contatto diretto. Un sincero estimatore sarebbe ben felice di stringervi e complimentarsi con voi per un successo personale. L'invidioso invece sta in disparte e si accoda agli altri in maniera formale, senza troppo entusiasmo. L'invidioso teme, anche inconsciamente, di non riuscire a mantenere il controllo del corpo. Teme di risultare troppo rigido, innaturale, e dunque di scoprire il suo doppio gioco. Questo è un altro segnale importante da tenere a mente. Inoltre l'invidioso si esprime spesso con vaghezza e sarcasmo. Raramente intrattiene un dialogo senza ambiguità che possano ferire. In quei casi gioca la carta del fraintendimento per esentarsi da ogni colpa.

Continua la lettura
55

L'invidioso ha anche la tendenza ad esagerare con gli elogi. Chi vi loda eccessivamente ha probabilmente qualcosa da nascondere. D'altro canto non disdegna i paragoni con altre persone giunte al successo personale. Con una notevole astuzia cerca di sminuire i vostri traguardi ridimensionandoli con dei paragoni. Ma con una falsa obiettività di fondo. Fate molta attenzione a questo genere di soggetti. Sono anche dei gran pettegoli! Tuttavia si tratta di persone molto insoddisfatte e non vale la pena prendersela per loro. Siate sempre critici e selettivi nelle relazioni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come riconoscere i veri amici

Nel corso della nostra vita capita di incontrare nuove persone. Alcune di queste diventano nostri amici e altri no. La cosa più difficile è sicuramente riconoscere i veri amici per sapere se ci possiamo fidare di loro. Alcune volte questo può risultare...
Amicizia

10 modi per riconoscere una vera amica

La vera amicizia non conosce ostacoli. Il tempo e lo spazio, l'invidia e la gelosia non potranno mai separarti dalla tua migliore amica. È anche vero, però, che "Chi trova un amico, trova un tesoro" e che le peggiori delusioni provengono dalle persone...
Amicizia

Come riconoscere una persona opportunista

Sospettate che uno dei vostri amici vi "usi" solo per raggiungere un suo scopo? Volete a tutti i costi esserne certi ma non conoscete proprio il metodo per farlo? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Esistono differenti tipologie di...
Amicizia

Come riconoscere le false amicizie

Un vecchio proverbio recita: "Chi trova un amico trova un tesoro!" Niente di più vero e sacrosanto, trovare un amico che sia disposto ad esserlo fino in fondo, non è poi facile come sembra. A volte si ha la brutta abitudine di chiamare "amici" chiunque,...
Amicizia

Come riconoscere una persona speciale

Per alcuni esiste l'amore eterno, per molti altri invece l'amore nasce, cresce e poi spesso finisce. Generalmente noi ci innamoriamo quando troviamo in una persona dei valori e delle qualità che ci suscitano emozioni o che ci ricordano persone amate...
Amicizia

Le 5 regole per essere un buon amico

Non è facile scrivere un decalogo per essere dei buoni amici. L'amicizia è un sentimento molto complesso, basato su similitudini caratteriali e, allo stesso tempo, si basa anche su differenze utili per uno scambio, per maturare nuove consapevolezze....
Amicizia

Come superare il tradimento di un amico

Non è molto facile trovare un vero amico, anche se nei social, così come nella vita reale si tende a considerare tale, chiunque ci dia un po' di affetto. Un amico è chi si diverte o è triste rispettivamente quando si è felici o malinconici. Un amico...
Amicizia

Come distinguere un falso sorriso

Un sorriso non sempre cela emozioni positive. Si sorride per motivi diversi: felicità, ansia, rabbia o sorpresa. Per mascherare la tristezza o perché le etichette sociali e le circostanze lo impongono. Il sorriso mette in moto numerosi muscoli facciali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.