Come salutarsi al primo appuntamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il primo appuntamento non si scorda mai: ansia, sudori freddi, buco allo stomaco, aspettative... Abbiamo fantasticato per ore su questo momento, immaginando noi stessi come le persone più brillanti e disinvolte del mondo. Adesso che è arrivato, però... Non sappiamo neanche come salutarsi. Il segreto in realtà è semplice, è sta proprio nell'inizio, cioè quando ci si incontra e ci si saluta perché è proprio nel primo approccio che si gettano le basi per una buona relazione, in modo da farla partire con il piede giusto.

24

Il primo sguardo è sicuramente il momento più delicato. Se, infatti, accoglieremo la persona che stimo aspettando con uno sguardo un po' distaccato o pensieroso, daremo l'impressione di essere preoccupati o addirittura infastiditi. Al contrario, se il nostro sguardo sprigiona ironia o allegria forzata, la persona davanti a noi penserà che c'è qualcosa di ridicolo nel suo aspetto fisico o nel suo abbigliamento e si sentirà automaticamente in soggezione e non a proprio agio. Meglio allora optare per uno sguardo neutro, aperto e solare, che farà capire a chi abbiamo davanti che le nostre intenzioni sono cordiali e propositive.

34

Al momento del saluto invece il consiglio principale è quello di non strafare con l'enfasi o con la gestualità, adottando una giusta via di mezzo tra il saluto formale e la pacca sulla spalla.
La cosa migliore è non eccedere con i saluti amichevoli ma neanche esagerare con le distanze. Una frase tipo: "Ciao come stai, tutto bene?", corredata da due baci sulla guancia è un modo di salutare informale ma neanche troppo invadente e mette d'accordo sia i timidoni che le persone espansive. Dopo questo primo inizio l'importante è cercare di rimanere il più naturali possibili e non soffocare il nostro modo di essere per paura di sbagliare. Dobbiamo quindi trovare il giusto compromesso tra come siamo noi e chi ci sta di fronte. Se per esempio siamo molto espansivi ma abbiamo a che fare con un soggetto riservato, è meglio evitare abbracci precoci e una distanza troppo ravvicinata, per non invadere la sua sfera personale, anche sapendo che molte persone odiano i contatti troppo ravvicinati da parte di persone che conoscono poco. Se però, al contrario, siamo timidi cerchiamo di non abbassare lo sguardo perché trasmetteremmo un'immagine insicura di noi stessi. In questo caso è inoltre indispensabile fare di tutto per non trasformare il nostro già stentato sorriso in un ghigno immobile di imbarazzo che ci bloccherebbe ancora di più. Dopo il primo saluto quindi potete iniziare a parlare scusandovi se siete in ritardo (inventate una scusa plausibile, dando la colpa all'autobus in ritardo); se siete in anticipo fate lo stesso (potete dire che eravate già in zona per una commissione): questo aiuterà a sciogliere il ghiaccio.

Continua la lettura
44

Una volta che ci si è salutati potrebbe verificarsi un momento di imbarazzo ed è quindi necessario fare di tutto per ovviare a questo inconveniente. In questo momento le armi segrete sono perciò spirito di iniziativa e fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come farlo innamorare al primo appuntamento

Dopo tanto tempo che lo sognavi, finalmente il momento speciale è arrivato! Il ragazzo che tanto sognavate ti ha finalmente invitata ad uscire e tu ovviamente non stai più nella pelle! Sale l'ansia, il momento si avvicina sempre di più ed anche il...
Amore

Come comportarsi con una donna al primo appuntamento

Il primo appuntamento può essere decisivo per l'inizio di una relazione e per cominciare ad aprirsi con la persona amata. Sentirsi a proprio agio e sapere come gestire la situazione è fondamentale: vediamo alcuni consigli per rendere perfetta questa...
Amore

Come stupire al primo appuntamento

L'aspettativa più grande di ogni single che inizia ad avventurarsi nel misterioso mondo degli incontri a due è fare buona impressione. Non si conoscono i gusti, le opinioni e i desideri dell'altro, per cui ci si muove su un pavimento di cristallo. Il...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi al primo appuntamento

La primavera si sa, è la stagione degli amori. Sbocciano nuove amicizie e, complice la bella stagione, si fanno anche nuove conoscenze. Se però, in gruppo è facile dimostrarsi estroversi e disinvolti, quando ci si trova ad un appuntamento "tête-à-tête",...
Amore

Cinque luoghi da evitare al primo appuntamento

All'interno di questa guida, andremo a parlare di appuntamenti. Nello specifico, in questo determinato caso, andremo ad occuparci di luoghi comuni da evitare. Ci porremo questa specifica domanda: quali sono i cinque luoghi comuni da evitare assolutamente...
Amore

Come disdire un appuntamento

Può succedere a tutti noi che, dopo aver fissato un appuntamento, sorgano dei problemi o si decida di non presenziare per le ragioni, che possono essere davvero le più diverse. Ecco quindi, che ci si pone dinanzi il problema di disdire questo appuntamento,...
Amicizia

Come scusarsi per un ritardo

Al giorno d'oggi, chiunque ha avuto o avrà un appuntamento, ma per un motivo o per un altro, ci si è arrivati in ritardo. Vuoi che sia la macchina che si guasta, o l'autobus che passa in ritardo, o la metropolitana fuori uso, possono succedere tantissimi...
Amore

Come ottenere un primo appuntamento da una donna

Ormai è risaputo che l'uomo è colui che di solito dovrebbe compiere il primo passo quando incontra una ragazza che gli piace mostrandosi interessato, difficilmente avviene il contrario. Solo quando essa riceve delle avances infatti decide o cerca di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.