Come scegliere i confetti per ogni occasione

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

I confetti, dolci solitamente alla mandorla, tipici della tradizione italiana, sono abitualmente associati a diverse occasioni ed eventi della vita di una persona: il battesimo, la comunione, la laurea, il matrimonio sono solo alcuni tra i più noti. Ad ogni occasione è normalmente abbinato un colore. Tuttavia, non è sempre facile scegliere il colore più adeguato, soprattutto per quanto riguarda le nozze. In questa guida vi spiegherò come scegliere i confetti per ogni occasione.

210

Occorrente

  • Tanta pazienza
  • Negozio ben fornito
310

I confetti, simboli di felicità e prosperità, entrano a far parte della vita di qualunque persona prima o poi, dato che accompagnano le occasioni più importanti. Bomboniere e sacchettini contenente confetti del colore più adeguato, sono solitamente distribuite durante queste evenienze.

410

L'arrivo di un bambino e, più esattamente, il suo battesimo è solitamente festeggiato con dei confetti di colore diverso a seconda del sesso. I più classici sono il blu per i maschietti e il rosa per le femminucce. Tuttavia, sono molti colore che optano per colori neutri come il bianco o più particolari come il verde e il lilla.

Continua la lettura
510

Gli stessi colori vengono poi utilizzati anche per la comunione e la cresima. Per quanto riguarda la laurea il colore classico utilizzato è il rosso e i sacchetti possono essere rossi o del colore simbolo della facoltà del laureato.

610

Il fidanzamento ufficiale, invece, è caratterizzato dal colore verde, mentre i confetti per il matrimonio sono bianchi. Anche il secondo matrimonio ha il suo colore ufficiale: i confetti, infatti, devono essere gialli per questa occasione. Se siete amanti dei confetti, non preoccupatevi! Dopo il matrimonio le ricorrenze si susseguono e i colori dei confetti sono dei più svariati.

710

Per le Nozze di Cotone, ovvero il 1° anniversario, il colore caratteristico è il rosa. Le Nozze di Seta (5° anniversario) sono invece contraddistinte dal fucsia. Il 10° anniversario, le Nozze di Stagno, sono festeggiate con confetti gialli (come per il secondo matrimonio), utilizzato anche per le nozze di Cristallo (20° anniversario). Le nozze di Porcellana, invece, sono contraddistinte dal beige. L'argento è il colore simbolo del 25° anniversario di matrimonio (Nozze di Argento). Le nozze di perla (30° anniversario) sono rappresentate dai confetti color acqua marina, mentre le nozze di Zaffiro (35° anniversario) sono contraddistinte dal colore della pietra da cui prendono il nome: il blu. Lo stesso vale per le nozze di Smeraldo (40 anni di matrimonio) che sono simboleggiata dal verde e le nozze di Rubino (45° anniversario) rappresentate dal rosso. L'avorio è utilizzato per le Nozze d'Avorio (55 anni di matrimonio) anniversario), mentre per i 60 anni di matrimonio, Nozze di Diamante, si utilizza il bianco.

810

Tuttavia, è importante sottolineare che le occasioni in cui si utilizzano confetti, negli ultimi anni si sono moltiplicate. Sono, infatti, molti coloro che preparano i confetti anche per i compleanni (solitamente si tratta di confetti al cioccolato) e altre festività.

910

Approfondimenti e curiosità:

La tradizione vuole, che durante le nozze, sia la sposa a passare tra i tavoli degli invitate a consegnare i confetti. Nel caso fate un sacramento religioso, vi consiglio di prendere solo quelli bianchi, se non siete tradizionalisti potete comprare un misto di colori. La mandorla utilizzata nei confetti è la mandorla d'Avola. Di origine siciliana, molto pregiata per il suo gusto e gustosa al punto di essere la più utilizzata per i confetti italiani. Per i compleanni e per le altre ricorrenze, potete usare quelli rossi. Non sono meno importati rispetto agli altri, ma giusti per definire il vostro giorno importante.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La tradizione vuole che ogni ricorrenza abbia il suo colore
  • Consiglio di far sempre un misto nel caso foste indecisi

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una cena di lavoro

Nonostante l'ambiente di lavoro potrebbe risultare un luogo ostile e sgradevole, i colleghi e i superiori sono le persone con le quali si passa la maggior parte del tempo. Per questo motivo, è importante creare un ambiente disteso, confidenziale, familiare...
Amicizia

Frasi di ringraziamento per il compleanno

Il compleanno è indubbiamente un giorno speciale per ognuno di noi. La festa, la torta, o più semplicemente i messaggi e le telefonate di parenti, amici, fidanzati, e qualche volta di persone che neppure ci aspettiamo, che si ricordano di farci gli...
Amicizia

Come stupire gli amici a cena

La cena, che sia di lavoro o di piacere, è sempre un momento utile e perfetto per relazionarsi con gli altri e per divertirsi con gli amici e i conoscenti. Inoltre può essere un ottima occasione per trascorrere una bella serata, come magari davanti...
Amicizia

Come organizzare un party di laurea a sorpresa

Dopo tanti anni passati a studiare, arriva finalmente quel momento che tutti gli studenti stavano aspettando: la laurea. È una tappa molto importante nella loro vita, ed è per questo che sarebbe un bene organizzare una festa a sorpresa in grande stile!...
Amicizia

Come stupire gli ospiti

Quando abbiamo ospiti in casa l'intento di chiunque è quello di farli stare a loro agio se non addirittura di stupirli. Nel momento in cui attraversano la soglia della vostra casa ci vuole qualcosa per cui rimane a loro un bel ricordo: la casa, il suo...
Amicizia

Come regalare un viaggio

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come regalare un viaggio a qualche amico o persona cara. Ai tempi attuali, il viaggio non è soltanto un'occasione di svago, ma anche un qualcosa di speciale da regalare. Sia che si tratti di una destinazione...
Amicizia

5 consigli per organizzare un pic nic di stile

Primavera ed estate sono i momenti migliori per stare il più possibile all'aperto e godersi la natura. Un ottimo modo per farlo è organizzare un pic nic! Questo è un semplice pranzo all'aperto e un'occasione di relax, che la maggior parte delle persone...
Amicizia

Galateo: come ricevere gli ospiti in casa

Ricevere ospiti in casa in occasione di un pranzo, una cena oppure un semplice aperitivo è senza dubbio piacevole. Il galateo prevede delle regole, che i padroni di casa devono osservare, nei confronti dei proprio ospiti. Le norme del galateo, cioè...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.