Come scegliere una lettura per un funerale

Tramite: O2O 07/03/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

La scomparsa di una persona cara, sia essa un familiare o un amico, non è mai semplice da affrontare. Spesso però ci si chiude all'interno del proprio dolore rendendo ancor più difficile il superamento del lutto. Per questo motivo è bene esternare ciò che si prova anche durante la cerimonia funebre. Molto utile ma anche toccante può essere infatti la lettura di un passo biblico o di una lettera personale durante la cerimonia funebre in chiesa o altro luogo desinato da altre religione o da cerimonia laica. Leggere alcune parole per il funerale, è un atto d'amore verso il deceduto e la sua famiglia. Si tratta di un momento molto delicato e vulnerabile, per cui bisogna scegliere con molta cura una lettura adeguata alla circostanza. È necessario tener conto anche dei sentimenti dei familiari e non solo celebrare la dipartita e la resurrezione dell'anima. Vediamo insieme come fare in semplici passaggi.

27
Occorrente
  • carta
  • penna
37

Non tutte le letture sono adatte ad una celebrazione funeraria. L'obiettivo non è impressionare il pubblico, utilizzando un linguaggio letterario aulico o ricercato. Bastano poche parole ma sincere, per ricordare i momenti speciali e dire addio ad una persona importante. Su un foglio di carta, potete annotare un simpatico aneddoto oppure l'inizio della vostra amicizia. Spiegare infine i sentimenti che vi legano al defunto ed i motivi per cui sentirete la sua mancanza. Una lettura di questo tipo è un modo molto semplice, ma vero, per esprimere il vostro dolore.

47

Il funerale è un rito doloroso. La lettura di brani letterari che trattano il tema della morte, non sempre rappresenta la scelta più adeguata. Per quanto sia profonda ed incisiva, si adatta ben poco alla circostanza. Imparate a scegliere e ricordare il caro defunto con il testo di una canzone da lui preferita oppure una sua frequente citazione o un motto. È una maniera affettuosa per rendere eterna la sua memoria. Potrebbe andar bene anche la prosa o un argomento filosofico a lui prezioso, basato sulle relazioni interpersonali, l'amore, l'amicizia oppure la perdita.

Continua la lettura
57

Se ancora non avete le idee abbastanza chiare, è possibile scegliere una lettura tratta dalle Sacre Scritture. Per non sbagliare, chiedete consiglio al parroco. I brani più belli sono quelli estrapolati dal libro della Sapienza; oppure La resurrezione di Lazzaro. Vi riportiamo un breve passo dall'opera SE MI AMI NON PIANGERE, di Sant'Agostino. Il testo recita così: "Se tu conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo [...] tu non piangeresti se mi ami". Queste parole inserite in una lettura per funerale, possono essere di conforto per i familiari e gli amici che non riescono a rassegnarsi.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se il legame che vi unisce al defunto è solido, preferite un memorandum di vostro pugno
  • Dalle Sacre Scritture si estraggono brani significativi e di conforto per i parenti
  • Per ricordare affettuosamente un defunto è possibile riportare le sue citazioni preferite o il testo di una canzone a lui particolarmente cara
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come organizzare un funerale

La perdita di una persona cara è sempre un evento traumatico, organizzare un funerale è la pratica che mai nessuno vorrebbe affrontare nella propria vita. Nel momento del dolore, non si ha ne la lucidità ne certamente la voglia di mettersi a contrattare...
Famiglia

Le peggiori gaffe da evitare a un funerale

Ci sono alcune situazioni in cui è davvero difficile adottare un comportamento impeccabile senza correre il rischio di offendere qualcuno. Una di queste è, senza alcun dubbio, quella legata alla morte di qualcuno, sia questi un amico, un parente o un...
Famiglia

Come scegliere i fiori per un funerale

Accade a tutti di perdere una persona cara e, nonostante il dispiacere, ci si trova nella condizione di dover partecipare o addirittura organizzare in funerale. In questa dolorosa occasione, bisogna tuttavia osservare alcune semplici regole di comportamento,...
Famiglia

Come scrivere i ringraziamenti per le condoglianze ricevute

In tristi circostanze, come nei funerali, la famiglia del defunto dovrà scrivere biglietti di ringraziamenti per le condoglianze ricevute. Di seguito, alcuni utili consigli e semplici frasi da scrivere sul biglietto di ringraziamento, da spedire a parenti...
Famiglia

Come annunciare la scomparsa di una persona cara

La morte di una persona cara è una cosa molto triste e, talvolta, durissima da affrontare. Un'usanza comune è quella di annunciare la sua scomparsa, facendo affiggere dalla ditta funeraria che ha pensato a sepoltura e funerali, alcuni manifesti funebri...
Famiglia

Le migliori frasi per condoglianze

La morte risulta essere qualcosa di indecifrabile e difficilmente accettabile. È una situazione complessa da affrontare e, spesso, ci si sente inadeguati di fronte alla persona che più viene toccata da questa tragedia, come può essere una moglie, un...
Famiglia

Come intervengono i servizi sociali

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà questo breve passo introduttivo andremo a parlare dei servizi sociali, soffermandoci più precisamente su come intervengono i servizi sociali.La risposta che uscirà fuori dai passi successivi sarà...
Famiglia

Come superare l'egocentrismo

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci dell'egocentrismo. Nello specifico, vedremo l'egocentrismo come una problematica, andando ad argomentare sulle modalità che potrebbero aiutare a superare questo stato. Come si fa a superare l'egocentrismo?...