Come scrivere un discorso per un funerale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la vita possono capitare eventi estremamente positivi e piacevoli, ma l'esistenza comprende anche momenti molto dolorosi, come nel caso di una perdita. La scomparsa di una persona a noi cara è un triste avvenimento che ci segna profondamente. In quei momenti dolorosi potremmo sentire il bisogno di un ultimo saluto speciale. Scrivere un discorso per un funerale è un modo particolare per dire addio. Possiamo dichiarare tutto ciò che proviamo. In questa guida daremo indicazioni utili su come scrivere un buon discorso per un funerale.

26

Occorrente

  • semplicità
  • sobrietà
  • amore
  • sincerità
36

Rassicurate i presenti

Per scrivere un buon discorso per un funerale è sempre bene ricordare l'importanza della vita eterna. Perdere un affetto è devastante. Ricordare quanto la scomparsa fisica sia poca cosa rispetto all'eternità dell'anima può dare sollievo. Ciò è molto importante per chi crede in un proseguo dopo la morte. Durante un discorso per un funerale potete ricordare alcuni pregi e peculiarità del defunto, ma soprattutto avete la possibilità di citare alcune sue frasi dette.

46

Recitate le preghiere

Per scrivere un discorso per un funerale è inoltre necessario fare una cosa. Decidete la struttura da impostare e applicare. Il discorso potrebbe anche contenere delle preghiere per commemorare il defunto amico o parente. Ne esistono di varie tipologia, dalle più brevi alle più lunghe. Scegliete la più adatta, che magari vi ricordi chi ha perso la vita. Dipende anche dall'età della vittima o dal carattere. In alternativa potrete optare per delle preghiere più generali. Se, invece, non volete seguire le tradizione potrete sempre contare sul discorso ex-novo. Infatti, potrete raccontare aneddoti sul vostro caro defunto. Aneddoti sia divertenti che commoventi. Le persone presenti in quel giorno di lutto saranno contenti di ascoltare quelle parole. Riaffioreranno alle loro menti ricordi piacevoli e spensierati che cancelleranno via la tristezza.

Continua la lettura
56

Ricordate gli aneddoti

Se il defunto era un tipo attivo, menzionate ogni sua attività, soprattutto se queste aiutavano gli altri; un esempio lampante è il volontariato. Ricordate con amore e tenerezza tutto ciò che amava fare. La sua influenza positiva su di voi, le esperienze condivise e ciò che lascia ai posteri. Durante il discorso enfatizzate la memoria con qualche dettaglio allegro della sua vita. Rendete il discorso quindi più leggero possibile strappando anche diversi sorrisi. Ricordate che il lutto o il funerale non è un momento di dispiacere. Più che altro è un momento di festa per il passaggio nell'altro mondo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Le peggiori gaffe da evitare a un funerale

Ci sono alcune situazioni in cui è davvero difficile adottare un comportamento impeccabile senza correre il rischio di offendere qualcuno. Una di queste è, senza alcun dubbio, quella legata alla morte di qualcuno, sia questi un amico, un parente o un...
Famiglia

Come organizzare un funerale

La perdita di una persona cara è sempre un evento traumatico, organizzare un funerale è la pratica che mai nessuno vorrebbe affrontare nella propria vita. Nel momento del dolore, non si ha ne la lucidità ne certamente la voglia di mettersi a contrattare...
Famiglia

Come scegliere i fiori per un funerale

Accade a tutti di perdere una persona cara e, nonostante il dispiacere, ci si trova nella condizione di dover partecipare o addirittura organizzare in funerale. In questa dolorosa occasione, bisogna tuttavia osservare alcune semplici regole di comportamento,...
Famiglia

Come scegliere una lettura per un funerale

La scomparsa di una persona cara, sia essa un familiare o un amico, non è mai semplice da affrontare. Spesso però ci si chiude all'interno del proprio dolore rendendo ancor più difficile il superamento del lutto. Per questo motivo è bene esternare...
Famiglia

Funerale: consigli per confortare i parenti del defunto

Partecipare ad un funerale non è mai facile. Anche quando il defunto non è un parente prossimo, il dolore di perdere una persona ci accomuna e tocca tutti allo stesso modo: è un sentimento verso il quale è naturale e spontaneo provare rispetto, soggezione,...
Famiglia

Come scrivere i ringraziamenti per le condoglianze ricevute

In tristi circostanze, come nei funerali, la famiglia del defunto dovrà scrivere biglietti di ringraziamenti per le condoglianze ricevute. Di seguito, alcuni utili consigli e semplici frasi da scrivere sul biglietto di ringraziamento, da spedire a parenti...
Famiglia

Come scrivere un biglietto per una nascita

Quando nasce un bambino si apre un momento di grandissima gioia per i neo genitori ma anche per tutti coloro che li circondano. Amici e parenti che vogliono partecipare alla felicità immensa per l'arrivo di una nuova creatura. Oltre al regalo, i genitori...
Famiglia

Come scrivere un biglietto per la Prima Comunione

I biglietti per la Prima Comunione sono un modo bellissimo per fare gli auguri al piccolo che dovrà affrontare questa importante giornata. Però, chi di noi non si è mai trovato dinanzi al problema di scrivere un biglietto di auguri per una Prima Comunione?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.