Come scrivere una lettera ad un amico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Scrivere una lettera ad un amico è un piacere,  sia per chi compone sia per chi la riceve. Può essere per esprimere solo i propri pensieri, è utile per chi a parole fatica a manifestare i propri sentimenti, è ottima anche per accompagnare un regalo. Scrivere una lettera è semplice e colpirà positivamente chi la riceve e  potrà essere conservata come un ricordo di voi.

26

Occorrente

  • carta da lettere, penna, busta, francobollo
36

Convenzionalmente si inizia sempre con un "Caro/a" oppure un saluto "Ciao", seguito dal nome della persona a cui si sta indirizzando lo scritto, una virgola ed andando a capo si prosegue con la lettera. È possibile iniziare anche con modi meno convenzionali, spiritosi e fantasiosi ad esempio: "Ola" o un saluto che usate fra di voi, seguito magari da un nomignolo dell' amico/a. Si può far precedere i saluti dalla data in cui stiamo scrivendo, che renderà ancora di più il vostro scritto un vero e proprio ricordo da conservare.

46

A seguire si chiedono notizie generiche che possono spaziare dallo stato di salute, situazione di vita, sopratutto se non si è incontrato recentemente la persona a cui si sta inviando la lettera. Si può anche chiedere della famiglia, dei figli se ci sono o magari di qualche interesse che si sa appassiona il nostro amico. Evitate di trasformare il tutto in un lungo elenco di domande, stile interrogatorio. Siate sempre personali, ironici e magari ponete le domande assieme ad un aneddoto, anche simpatico, che vi lega.

Continua la lettura
56

Ora viene il momento di raccontare di noi, della nostra vita e dei nostri interessi. È questo il momento di esprimersi al massimo, possibilmente in maniera non troppo pesante per chi ci leggerà, magari ironica ed equilibrando la parte precedente, in cui si è posto delle domande, a quest' ultima in sui si racconta di noi. Raccontare di come stiamo, cosa ci è successo nel periodo in cui non ci si è incontrati con lui/lei, le novità della nostra vita e/o i nostri interessi del momento.

66

Finire lo scritto coi saluti, seri o ironici. Va bene un "Ciao", "Ci vediamo presto" o anche qualcosa di più intimo come "Un bacio", "un abbraccio", se lo si ritiene adatto. Mai dimenticarsi di firmare la lettera. Un ultimo consiglio è quello di scegliere anche una carta adatta, evitando magari il classico foglio da blocco o strappato da un quaderno. Optare invece per una carta da lettere o da un foglio bianco magari personalizzato con disegni, fotografie o quanto vi ispiri la vostra fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come scrivere una lettera di scuse

Come scrivere una lettera di scuse? Dipende se queste scuse si riferiscono ad un contesto di lavoro, affettivo o di amicizia. Nel campo lavorativo, per un errore, un disguido o uno sbaglio commesso la lettera di scuse sarà preceduta dall'immediato intervento...
Amicizia

Come ringraziare in una lettera

Sentite la necessità di ringraziare qualcuno, ma non avete la possibilità di farlo personalmente? Il miglior modo allora, è utilizzare la vecchia carta e penna e buttare giù qualche riga. Un semplice "grazie" non basta, è necessario spenderci due...
Amicizia

Le 5 regole per essere un buon amico

Non è facile scrivere un decalogo per essere dei buoni amici. L'amicizia è un sentimento molto complesso, basato su similitudini caratteriali e, allo stesso tempo, si basa anche su differenze utili per uno scambio, per maturare nuove consapevolezze....
Amicizia

Come chiedere scusa ad un amico

Nella vita di tutti i giorni, abbiamo a che fare con due tipi di persone. C'è chi chiede scusa anche quando non sbaglia. Al contrario chi non ammette i torti nemmeno "sotto tortura". La prima personalità si sente perennemente in colpa. Interessa sia...
Amicizia

Come perdonare il tradimento di un amico

Si tratta di una delle esperienze più dolorose e, allo stesso tempo, più diffuse del vivere quotidiano di ciascuno noi: perdonare il tradimento di un amico. Ma come fare? Come affrontare delle circostanze così complesse?Certe situazioni risultano difficili...
Amicizia

Come aiutare un amico che ha perso il lavoro

Oggigiorno perdere il proprio lavoro è un'esperienza molto comune. Purtroppo molte persone si ritrovano all'improvviso senza impiego, perdendo oltre alla sicurezza economica anche la serenità. A tutti noi potrà capitare di venire a conoscenza del fatto...
Amicizia

5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto

Ci sono almeno 5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto. Quando una/o si innamora, gli inglesi dicono che è "caduto in amore" (to fall in love). Nella lingua italiana si parla invece di "innamorarsi". Provare un sentimento nei...
Amicizia

Come superare il tradimento di un amico

Non è molto facile trovare un vero amico, anche se nei social, così come nella vita reale si tende a considerare tale, chiunque ci dia un po' di affetto. Un amico è chi si diverte o è triste rispettivamente quando si è felici o malinconici. Un amico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.