Come smettere di litigare con il proprio ragazzo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

È noto che in ogni relazione vi sono dei conflitti ma è pur vero che a lungo andare la situazione può degenerare, arrivando ad un punto in cui sembra che vi sia più rancore che amore. Imparare però ad affrontare le divergenze talvolta può fare la differenza. È necessario pertanto riconoscere gli errori che si commettono per evitare tali comportamenti poco costruttivi. Vediamo insieme dunque come smettere di litigare con il proprio ragazzo.

24

Le discussioni spesso derivano futili malintesi, da divergenze di opinione o perché capita di sentirsi trascurate. Spesso, invece, non si riconosce neanche la causa che ha acceso la scintilla. In ogni caso, ciò che appare fondamentale è il dialogo. Molte liti scoppiano perché sono generate dall'istintività o dall'aggressività. Per evitare situazioni spiacevoli contate fino a 10 e provate a comunicare al vostro partner i sentimenti, desideri o i gesti che attendete. Se non li enunciate non ne verrà mai a conoscenza in quanto non ha la capacità di leggere nella vostra mente. Esponete sempre i vostri bisogni, anche se vi sembrano banali, il renderli noti aiuterà a costruire un vero rapporto a due!

34


Fondamentale è non perdere mai l'autocontrollo in quanto nella maggioranza dei casi si rischia di dire cose di cui poi vi pentirete. Evitate, soprattutto, di insultarlo o di rinfacciargli cose ed eventi passati. Non sfidatelo con domande e non accusatelo di non ascoltarvi; piuttosto ripetete ciò che lui vi comunica mutando le sue parole in una visione positiva. Invitate il vostro partner a chiarire la propria posizione e il modo in cui vede le cose, evitando di interromperlo anche quando dice cose che possono infastidirvi. Ricordate di usare sempre un tono calmo e pacato, evitando di essere aggressivi.

Continua la lettura
44

Decidete insieme ciò che potete fare per raggiungere un risultato positivo. Quasi sempre la decisione comporterà dei compromessi da entrambi le parti: cerca di non essere restia a cedere su qualcosa per il bene del rapporto! Assicurati che ognuno di voi ha ben chiaro il suo ruolo per far funzionare il rapporto. Imparare ad essere più aperti, tolleranti e comprensivi verso se se stessi e il proprio ragazzo richiede sicuramente tempo, ma costituisce un passo fondamentale per migliorare la situazione. Ricordate infine che i litigi sono sempre un danno per la coppia. Condividere la vita con un'altra persona significa capire il partner, accettarne le diversità: è proprio questa la finalità di un rapporto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 motivi per lasciare un ragazzo prepotente

Magari al'inizio della vostra storia pensavi di aver trovato finalmente il ragazzo giusto, quello al quale dare il meglio di te e che sapesse veramente convincerti che il vostro era un rapporto speciale, come non ne esistono altri sulla Terra. E poi ti...
Vita di Coppia

Come convincere il tuo ragazzo a convivere

Nel caso in cui ami talmente tanto il tuo ragazzo da desiderare di risvegliarti insieme a lui nello stesso letto tutti i giorni, e desideri di condividere qualsiasi momento della tua vita quotidiana e di riaddormentarti tra le sue braccia ogni sera, sicuramente...
Vita di Coppia

Come far ingelosire il proprio ragazzo

La gelosia è un sentimento normale come tutti gli altri. Si prova per la paura di perdere qualcosa o qualcuno che ci da sicurezza. Nello specifico dei rapporti di coppia indica il timore di poter essere traditi dalla persona amata. La psicologia in generale,...
Vita di Coppia

5 modi carini per farsi perdonare dalla fidanzata

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo commesso degli sbagli. Errare è umano e può capitare, quando abbiamo una relazione con una persona, di litigare con il partner. Ma il vero amore consiste nel voler rimediare allo sbaglio fatto, riconoscere...
Vita di Coppia

Come andare d'accordo con gli amici del tuo fidanzato

La stabilità della relazione di coppia viene, spesso, compromessa da malumori derivanti da motivi apparentemente irrilevanti e ai quali si tende a non dare peso. Al contrario, i piccoli scontri quotidiani avvelenano il rapporto e rischiano di distruggerlo....
Vita di Coppia

10 segni che lui ti tradisce

In questo articolo vi indicheremo i 10 segni che indicano che lui ti tradisce. Tutte le ragazze sognano di avere una storia perfetta col proprio ragazzo, però può anche capitare di essere tradite dal fidanzato anche più fedele. Il fatto di accorgersi...
Vita di Coppia

10 motivi per non essere gelosi del partner

La gelosia è uno dei sentimenti che, se non adeguatamente controllato, può portare alla rottura di una relazione amorosa. Sebbene spesso si giustifichi questo stato emotivo sostenendo che l'essere gelosi del proprio partner è una manifestazione tangibile...
Vita di Coppia

5 modi per fare pace dopo una litigata

In una coppia, specialmente se si sta insieme da molti anni, litigare è una cosa normale. Gestire un litigio in modo pacato, cercando di comunicare in modo calmo invece di alzare la voce, non è sempre facile. Dopo una brutta e burrascosa litigata è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.