Come sorprendere il proprio uomo a letto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non è facile oggi, con i tempi frenetici, lo stress, le nevrosi della vita quotidiana, gestire una relazione che perduri nel tempo. Spesso la voglia di trasgredire le consuetudini, porta a cercare nuove esperienze sessuali che possano condire la noia di una relazione abitudinaria. Ed è anche un modo per rilassarsi dalle tensioni a cui il mondo del lavoro spesso sottopone, mettendo a dura prova il sistema nervoso. Non è un caso, infatti, che alcune statistiche dimostrano proprio che il numero più frequenti di tradimenti abbiano origine proprio sul posto di lavoro, tra colleghi, o addirittura tra dipendenti e il proprio datore di lavoro. Spesso queste relazioni servono semplicemente come un diversivo oppure possono servire, in maniera più subdola, come un mezzo per fare carriera. Ma questo è un altro discorso. Dopo questa breve divagazione sui motivi più comuni che possono portare al tradimento. Scopriamo quali possano essere gli stimoli più efficaci per alimentare la "fame" sessuale con il proprio partner, per vivere una intimità più soddisfacente e, conseguentemente, per spegnere desideri non assopiti che spesso sono alla base dei tradimenti più comuni. Insomma non ci sono "ricette" particolari o "strategie" particolari perché la vita privata è molto personale e soggettiva, diversa da una coppia all'altra, ma si possono adoperare piccoli accorgimenti per sorprendere il proprio uomo a letto. Foto: www. Immagini.4ever. Eu

26

Occorrente

  • Oli massaggi, gadget, biancheria, fantasia, occorrente per foto e riprese, abiti succinti
36

Il primo passo da compiere è di pungolare la Fantasia. Non dovere mai commettere l'errore di pensare che il sesso sia soltanto un'attività fisica, automatica, come se fosse la ginnastica. Altrimenti vivrete l'atto come una fatica, un dovere, una prestazione. Questo è il peggiore errore che possiamo compiere. Fare l'amore è un atto prevalentemente cerebrale sia negli uomini che nelle donne che unisce l'istinto alla creatività. Cercate di incitare i sogni proibiti attraverso il "vedo" e non "vedo". Evitate di indossare pigiami, ma neanche di entrare in camera da letto direttamente (perdonate la schiettezza) in mutande e reggiseno. Usate vestaglie, babydoll, completi intimi non troppo "espliciti". Tutti parlano dei push up, ma io ve li sconsiglio. Naturalmente dipende dai gusti, ma io li trovo volgari.

46

Dato che l'occhio vuole la sua parte, vi consiglio di saper adornare in modo sempre diverso e variegato l'arredamento della vostra camera da letto. Anche le coperte, le lenzuola, state attenti ai colori e ai gusti del vostro compagno. Lasciatevi massaggiare, palpare, non mostratevi subito "disponibili" all'atto, ma cercate di spronarlo con profumi afrodisiaci, candele, luci soffuse. Naturalmente, state sempre vigili, come sentinelle, alle sue esigenze, a ciò che lui preferisce.

Continua la lettura
56

Usate un tono di voce caldo e soffice, soave e tenue. A volte una parola, una frase detta al momento giusto può essere efficace più di mille gesti. Evitate costumi pacchiani, video, giochi strani che di per sé possono attirare ma alla lunga stancano. Non imponete nulla, mai dare per scontato che le sue predilezioni siano sempre uguali negli anni. Questo atteggiamento è la "tomba" dell'amore. Ecco cosa mi riferisco al saper sorprendere un uomo, cambiare continuamente atteggiamento, abbigliamento, colori, sperimentando sempre, ma stando attenti a non irritare l'uomo con mutamenti improvvisi. L'uomo deve sentirsi a suo agio per dare il meglio di sé, e per farlo bisogna interloquire e, sopratutto, saperlo ascoltare.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come far impazzire un uomo a letto

Mantenere vivo il rapporto di coppia passa anche tra le lenzuola. Infatti anche dopo anni di convivenza è sempre bene non trascurare la vita sessuale ed evitare di incorrere in una routine che non fa bene a nessuno dei due partner. In questa guida troverete...
Vita di Coppia

Come sorprendere con un regalo

Fare un regalo può essere un'ottima occasione per stupire il proprio partner o un amico e consolidare una relazione. Con il dono gusto si può trasmettere una parte di sé a una persona che ci sta a cuore, rendendola felice e lasciando un segno di noi...
Vita di Coppia

Come gestire una relazione con un uomo più giovane

Si sente parlare sempre più spesso di relazioni tra una donna matura o comunque più grande di età rispetto ad all'uomo. Nell'immaginario collettivo questo tipo di coppia fa ancora scalpore, quasi come se l'uomo di turno fosse plagiato o stregato da...
Vita di Coppia

5 errori da evitare con un uomo

I rapporti di coppia, è risaputo, sono davvero molto difficili. Capire infatti cosa l'altro vuole e come vivere al meglio la propria relazione non è affatto semplice. Ogni storia infatti è diversa e non paragonabile alle altre, anche se vi sono alcuni...
Vita di Coppia

5 modi per ferire un uomo

Nella maggior parte dei casi è la donna ad essere ferita dagli uomini. È arrivato il momento di vendicarsi, ferendo gli uomini così come hanno ferito noi, imitando le loro abitudini più egoiste. I modi per far soffrire un uomo abbondano: qui di seguito...
Vita di Coppia

5 cose che le donne odiano a letto

La sessualità è un aspetto molto importante per ogni coppia: è importante che la coppia si trovi in sintonia e ci sia passione, e il modo di vivere e pensare la sessualità siano simili.Per ogni donna il sesso è un argomento delicato e complesso,...
Vita di Coppia

5 trucchi per conquistare un uomo

Hai messo gli occhi su un bel ragazzo ma non sai proprio da che parte iniziare? Oppure da qualche giorno il tuo migliore amico è diventato qualcos'altro ai tuoi occhi? Stai provando a svegliare l'interesse in un uomo e hai bisogno di aiuto? Conquistare...
Vita di Coppia

5 motivi per cui un uomo non vuole fare l'amore

Anche se siamo abituati a pensare che solo le donne mentano per non fare o rimandare il sesso, non è detto che qualche volta anche l'uomo non usi la stessa scusa del "mal di testa" per evitare di fare l'amore. I motivi possono essere svariati e non si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.