Come sorvolare a un'offesa involontaria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Sarà capitato a tutti di essere vittima di un'offesa involontaria da parte di un nostro amico o conoscente. Parlando o discutendo può succedere che vengano dette parole che possono offendere il nostro interlocutore, pur non essendo nell'intenzione di farlo. Vedremo in questa guida, quindi, alcun semplici consigli che ci aiuteranno a capire come sorvolare a un'offesa involontaria.

24

È possibile che i nostri sentimenti siano profondamente toccati nel momento in cui colui che ci offende è anche un nostro carissimo amico. È normale risentirsi maggiormente in questi casi, ma non bisogna credere che la persona che ci conosce bene voglia, ingiustificatamente, farci del male. Quando è un amico a sbagliare è giusto sorvolare su qualche parola che può aver toccato la nostra sensibilità, pur facendogli notare il disguido. Parlare subito di ciò che non ci è piaciuto durante il suo eloquio è la medicina migliore. Sicuramente dall'altra parte arriveranno le scuse che ci porranno nella condizione di capire che l'offesa non era per nulla volontaria o premeditata.

34

Quando ci viene mossa un'offesa, che sia da un conoscente o da un amico, dobbiamo essere consci del fatto che, se non c'è stata una discussione forte che la possa aver scaturita, non abbiamo modo di pensare che essa sia volontaria. Capita che, presi dalla delusione del momento, ci si chiuda in se stessi e non si riesca più ad avere un certo rapporto con la persona che ci ha offesi, non avendo la forza di chiarire e far notare la propria posizione. Questo, alla lunga, può portare alla rottura del rapporto quindi il consiglio è quello di essere sempre sinceri fin dal primo momento, dichiarando la frase o le parole che ci hanno reso inquieti. La sincerità, in questi casi, paga.

Continua la lettura
44

Vi sono discussioni in cui alcuni dei componenti del gruppo non conoscono altre persone e, parlando, involontariamente possono ferire chi li sta ascoltando. Generalmente capita quando si comincia, per qualche motivo, a frequentare un nuovo gruppo di amici, i quali hanno bisogno di conoscerci e capirci al meglio. Soprattutto i primi tempi possono venir dette parole che ci feriscono, proprio perché non c'è tra i componenti del gruppo una forte conoscenza l'uno dell'altro. In questi casi il consiglio è quello di imparare a sopportare le presunte offese che, involontariamente, ci vengono rivolte fino a quando non si acquisisce una maggiore empatia con tutti i nuovi soggetti conosciuti. Solo a questo punto possiamo confrontarci e sapere quali sono state le cose che ci hanno dato fastidio e quali quelle che hanno dato fastidio a loro, del nostro comportamento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come allontanare le persone negative

Capita a tutti, almeno una volta nella vita, di trovarsi a contatto con gente negativa. La negatività alberga nei cuori pieni d'odio, rancore, cattiveria, invidia, negli spiriti stressati, demotivati, arrabbiati, frustrati. Queste persone trasmettono...
Amicizia

Le migliori frasi di scuse

È bene, aver chiaro che ogni tipo di rapporto è basato, in maniera reciproca sulla sincerità, cordialità, rispetto, stima e su quant'altro possa renderlo estremamente autentico e straordinario, tanto che è fondamentale, all'interno dello stesso ammettere...
Amicizia

Come affrontare una persona che ha smesso di parlarti

Quando una persona decide in seguito ad un litigio o una discussione di qualsiasi genere di non parlare più con voi è sempre un brutto colpo da mandare giù soprattutto se volete ancora mantenere vivo il vostro rapporto di amicizia o di qualsiasi altro...
Amicizia

Come farsi perdonare da un'amica

Di solito gli amici hanno delle discussioni, altrimenti non sarebbero del tutto sinceri. Capita, a volte, che ci si trovi in disaccordo su qualcosa, che si alzi un tantino il tono della voce e che si crei qualche incomprensione. È molto più facile che...
Amicizia

10 cose da non dire mai a un'amica

Il rapporto di amicizia è un dono molto importante che va tutelato e mantenuto con cura ed affetto. Molto spesso anche grandi rapporti possono essere rovinati da piccoli gesti o parole che possono essere pronunciati di getto senza riflettere, compromettendo...
Amicizia

Come evitare domande inopportune

I contesti sociali hanno delle regole non scritte che variano spesso ed in maniera quasi impercettibile in base alle circostanze. Indipendentemente da ciò, qualunque sia il luogo in cui ci si trova o le persone con cui ci si confronta, una delle gaffe...
Amicizia

5 cose da non dire al tuo parrucchiere

Il parrucchiere. L'appuntamento più bramato e, allo stesso tempo, temuto da qualsiasi esemplare di sesso femminile. Che ci si vada per un semplice ritocco o piuttosto per un drastico cambio di look, recarsi in salone è sicuramente un passo cui una donna...
Amicizia

Come recuperare un'amicizia perduta

L'amicizia è uno dei sentimenti più importanti, particolari, carichi di emozioni che accompagnano la nostra vita. Fin dai tempi dell'epicureismo, dello storico Cicerone, viene esaltata come un dono raro ed inestimabile. Per questi motivi, recuperare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.