Come stabilire delle regole con i figli adolescenti

Tramite: O2O 18/01/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sapere come riuscire a stabilire delle regole con dei figli adolescenti, sembra facile a dirsi ma è molto complicato da attuare. Si tratta di un luogo comune ma è una cosa molto vera che il mestiere di genitore è il più difficile di tutti. I figli sono oggetti d'amore e di attenzione oltre che fonte di ispirazione. Ma sono anche coloro che possono più metterti in difficoltà, che ti guardano dentro e spesso ti scuotono facendo forza sulle tue certezze facendoti a volte metterti fortemente in discussione. Un figlio di fatto ti porta a cambiare, a essere conciliante e a volte diversi da ciò che si è. Per i figli tutto ciò che facciamo è lecito, anche essere ferrei proprio per il loro bene. Questa guida non ha intenzione di insegnare cose che non si possono imparare, ma offre solo dei consigli sulle regole che possono risultare utili nella gestione, spessi difficile, dei figli non più bambini ma neanche adulti come possono essere gli adolescenti.

25

La prima regola da seguire è avere un buon dialogo altrimenti si rischia di creare una chiusura o l'isolamento del figlio in famiglia. Non ci possono essere regole univoche riguardo i figli, perché ognuno d essi ha una sensibilità e carattere unici e anche ognuno di noi. Si può parlare ad esempio prima di cena, dopo essere tornati dal lavoro, magari mentre si apparecchia insieme a loro. Questo può essere un ottimo sistema per raccontare la giornata e responsabilizzarlo sulle cose di casa. Un altro momento sacro è quello della cena, che deve essere rilassante e assolutamente senza tv. Un figlio in adolescenza vuole calore e sentire nella propria casa un proprio rifugio dalle difficoltà del mondo esterno.

35

Un'altra regola riguarda i soldi, la cui gestione si impara proprio a quest'età. La paghetta deve essere commisurata alle esigenze del ragazzo e magari deve essere decisa insieme, per incutere in lui il valore dei soldi. Dalla cifra stabilita non si deroga: se vostro figlio dovesse spenderla tutta prima settimana, è buona norma e lezione non cedere e di far aspettare il giorno della nuova paghetta: se i patti sono chiari i figli sono sani! Un'altra soluzione in relazione alla gestione dei soldi può essere far fare loro dei lavoretti ricompensati come piccole pulizie, tagliare l'erba e altro. La cura della stanza e i risultati scolastici invece non sono un premio.

Continua la lettura
45

Un'altra regola importante è il rientro, che spesso diventa una lotta ogni giorno che può diventare causa di litigi intensi sui minuti. La fermezza è importante, come anche stabilire insieme le regole, come quella chiamare se si fa ritardo anche solo di poco. Un figlio non deve vedere i genitori come nemici, ma come figure di riferimento, spesso complici ma con doverose distanze al fine di non perdere la loro fiducia: è importante dettare le regole da non violare e non invadere i loro spazi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come rispondere alle richieste di soldi dei figli

Rispondere alle richieste di denaro da parte dei figli, non sempre rappresenta il mezzo adatto per garantirgli una crescita sana ed armoniosa. Un aspetto da tenere in considerazione è fare in modo che i figli mantengano un buon equilibrato con il denaro....
Famiglia

Come comportarsi con i figli del nuovo compagno

Non esiste nessun manuale per imparare a fare i genitori, immaginarsi quanto possa complicarsi la vicenda se dobbiamo fungere da genitore per un figlio che non è nostro. Si tratta di un rapporto difficile da instaurare, ma che potrà, dal punto di vista...
Famiglia

5 modi per conquistare affetto e rispetto dei suoi figli

Il compito più importante che ogni genitore ha è quello di educarli nel modo giusto e ottenere in cambio rispetto ma anche affetto. Bisogna trovare infatti il giusto equilibrio senza esagerare facendo capire loro come ci si comporta in ogni situazione....
Famiglia

Tradimento: come evitare ripercussioni sui figli

Si vive ormai in una realtà fatta di conflitti, di incompatibilità e di separazioni. Il più delle volte ci si scontra, ci si arrabbia fino a generare delle vere e proprie guerre. Ci si riferisce naturalmente a quei confitti interni nell'ambito familiare...
Famiglia

Come farsi rispettare dai figli

Siamo in un momento storico in cui l'obbedienza gode di cattiva fama, nel senso che nessuno sembra essere disposto a voler rinunciare a nulla per compiacere qualcun altro, e spesso i figli non si sottraggono affatto a questo comportamento. Probabilmente,...
Famiglia

Come accettare i figli del proprio compagno

Il concetto di famiglia è sempre in continua evoluzione e non esiste più solo la classica triade madre-padre-figli, ma si continuano a formare sempre più quelle che vengono definite famiglie allargate. Quando i genitori si separano perché non vanno...
Famiglia

5 consigli per gestire una famiglia allargata

La famiglia allargata è ormai una realtà molto diffusa nel nostro Paese, Ex, figli, suoceri tutto si raddoppia e la situazione inevitabilmente si complica. Per raggiungere il giusto equilibrio, senza arrecare sofferenze (specie ai minori), non serve...
Famiglia

Principali regole di convivenza condominiale

Abitare in un condominio oggi è più difficile di quel che si pensa. Essere svegliati in piena notte dai passi rumorosi di un vicino che rincasa, l'abbaiare continuo dei cani nell'appartamento antistante, la musica alta mentre cerchi di riposare, a chi...