Come superare la gelosia per le sue ex

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A meno che non siate giovanissime, è abbastanza scontato che il vostro partner abbia un'età adeguata per avere alle spalle un vissuto più o meno navigato. Quindi stare insieme con il vostro compagno significa prendere di lui tutto, anche ciò che egli è diventato oggi, dopo aver affrontato delle esperienze amorose che si sono poi concluse per qualsiasi ragione e forse anche negative. Se dovesse succedere di incontrare qualcuna delle sue ex, mentre siete in sua compagnia, non fatene un dramma, sostenete lucidamente la situazione e non lasciatevi prendere dalla sindrome di Rebecca. Così infatti viene chiamata la gelosia per le ex del proprio partner, dal film di Alfred Hitchock appunto: "Rebecca la prima moglie". Il film tratta della storia di una donna che aveva sposato un vedovo, ma veniva sempre paragonata alla defunta moglie sia dal marito che dalla governante, in un castello pieno di oggetti che la ricordavano: un incubo, insomma. Ma non sarà il vostro caso, perché se dovesse scattare qualche forma di gelosia, si può sempre superare. Vediamo come.

27

Occorrente

  • Tattica, lucidità, coraggio, pazienza, naturalezza.
37

Ecco alcuni consigli per evitare di avere degli attacchi nervosi ogni volta che vi troverete a contatto con una vecchia fiamma del vostro fidanzato. Anzitutto bisogna fare finta di niente, soprattutto se l'altra non sa che voi sapete. In questo modo si eviteranno eventuali imbarazzanti silenzi ed occhiate di sfida ed in pochi minuti tutto si concluderà felicemente. Se, invece, l'altra sa che voi conoscete la storia, con molta probabilità, eviterà di soffermarsi e passerà oltre. In questo caso non intavolate alcun discorso con lui e fate finta di non aver visto.

47

Se vi trovate in un ristorante o in un locale al chiuso magari seduti vicini, siate superiori e non iniziate a lanciare frecciatine e occhiatacce. Piuttosto, cercate di sorridere con naturalezza e mostratevi sicure di voi. In questo modo l'altra persona, capirà che il vostro rapporto va a gonfie vele e sarà più propensa ad un semplice dialogo senza altre pretese. Non diventate un Otello se notate che magari c'è qualche stretta di mano più forte o un timido bacio sulla guancia un po' più "sentito". È quasi ovvio che i due ripensino entrambi ai bei momenti trascorsi insieme, ma non significa che vogliano riprovarci.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui noterete che lei vuole provare a soffiarvi il ragazzo perché magari il sentimento non si è esaurito o è stata lasciata per voi, non cercate di inventare sotterfugi squallidi e bugie ridicole per sottrarlo alle grinfie di una ex un po' troppo affettuosa. Ignorate il suo comportamento e fate capire che non la temete affatto. In questo modo lei capirà che la situazione è difficile da cambiare ed il vostro lui apprezzerà molto questo atteggiamento. Se, invece, doveste notare che a lui non dispiace, non fatene una tragedia: se vi ama davvero non vi lascerà. Ma se ciò invece accadrà, significa che il vostro rapporto non era abbastanza solido, per cui ritiratevi con eleganza e cercate una persona più affidabile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La vecchia regola di contare fino a dieci prima di aprir bocca o di reagire è valida anche in questo caso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come superare l'ossessione per l'ex

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di ripensare ad un ex fidanzato/a e avere la voglia di ricontattarlo/a. Talvolta la voglia è mossa da una semplice curiosità di sapere come sta, che sta facendo e in che modo la sua vita è cambita,...
Amore

Come superare l'ossessione per la ex ragazza

Succede ad alcuni ragazzi ed uomini che, alla fine di una relazione affettiva, rimangano ancora innamorati, o per meglio dire ossessionati dall'ex ragazza. Con questa piacevole e semplice guida, cercheremo di fornire alcune preziose indicazioni per permettere...
Amore

Come contenere la gelosia

Uno dei sentimenti che nascono fin da quando siamo bambini è la gelosia. Si tratta di un sentimento molto diffuso che si manifesta in tanti modi diversi e che si scatena in base a diversi fattori. Di solito la gelosia nasce già dalla prima infanzia...
Amore

Come gestire la gelosia verso il partner

La gelosia deve essere considerata un sentimento al pari di tutti gli altri come: odio, rabbia, paura ecc. È da considerarsi una cosa sana fino a quando però non sconfina in qualcosa di veramente morboso, in questo caso può diventare una vera e propria...
Amore

Come riconquistare un ex

Quando una storia finisce c'è sempre un motivo, che spesso è più che valido. Quando si dice: "Se funzionasse non finirebbe". Probabilmente, alla fine di una relazione, la cosa migliore sarebbe mettere in atto tutte quelle strategie che possono portarti...
Amore

Come relazionarsi con la ex del partner

Trovare il giusto partner non è certo cosa facile. Spesso infatti trovare la persona più affine a noi può sembrare una vera e propria caccia al tesoro. Quando però si riesce a trovare il partner giusto ma si scopre che ha rapporti con la ex (per i...
Amore

Come smettere di odiare l'ex

La nostra storia è finita. Magari ormai da molto tempo. Ma il rancore e la rabbia non ci lasciano. Così ci ritroviamo a detestare, o addirittura odiare, la nostra ex dolce metà. Questi sentimenti ci tengono legati al passato, impedendoci di vivere...
Amore

Come attirare l'attenzione di una ex

Attirare l'attenzione di una ex non è sempre impossibile. A volte le ragazze cercano proprio questo, vogliono attirare l'attenzione del loro partner e per farlo decidono di lasciarlo, nella speranza che lui capisca i propri errori e possa rimediare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.