Come tornare insieme dopo un tradimento

Tramite: O2O 15/07/2014
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il tradimento, quando scoperto oppure confessato, può provocare una rottura definitiva del rapporto di coppia, oppure, in alcuni casi, viene perdonato e la relazione ricomincia. La persona tradita, infatti, si sente offesa e umiliata, e mette in dubbio che l'altra persona la ami realmente. Vi state chiedendo se è possibile tornare insieme dopo un tradimento? Lo è, basta volerlo.

25

Ci sono due tipi di tradimenti: c'è il tradimento estemporaneo, ovvero occasionale, senza coinvolgimenti emotivi, la solita scappatella per capirci. Consiglio di non confessarlo mai e cancellarne tutte le tracce, ovviamente senza ripetere l'errore mai più, poiché è davvero inutile mettere in crisi una storia per un rapporto fisico di breve durata.
Il secondo tipo di tradimento è quello che si protrae nel tempo, quello caratterizzato dalla nascita di un sentimento forte: in questo caso, se il sentimento è forte, la cosa migliore è confessare e chiudere la relazione.
In entrambi i casi, però, al tradimento ci sono delle inevitabili conseguenze: in alcuni casi portano alla rottura definitiva della storia, in altri portano invece un mettere in discussione le dinamiche di coppia. Nell'ultimo caso, si individuano problemi rimasti all'oscuro per troppo tempo, e si può trovare ad essi una soluzione, migliorando il rapporto.
Affinché però l'obiettivo venga raggiunto, ci deve essere la volontà di dimenticare il passato e ricominciare.

35

Il punto di partenza è capire la motivazione che ha portato al tradimento. Colui/lei che ha confessato il tradimento o è stato scoperto, non deve dare troppi dettagli dell'accaduto, non deve mai riconoscere le qualità dell'amante; non deve formulare delle accuse nei confronti della vittima del tradimento, essa si sentirà colpevolizzata, ed è assolutamente sbagliato poiché l'obiettivo non è demolire il/la partner ed esaltare l'altra/o. Mai tornare insieme per i figli, sarebbe un grosso errore, si torna insieme perché c'è un sentimento, altrimenti anche i figli ne risentiranno.

Continua la lettura
45

La parte fondamentale è il dialogo: inizialmente è normalissimo urlare, minacciare, dire cose che non si pensano per rabbia e delusione, ma una volta superata questa fase, bisogna parlarne chiaramente e con calma. Questo è il momento più difficile, infatti la mancanza di comunicazione e condivisione sono spesso la causa di molti tradimenti. Se non si ha la giusta serenità è meglio rinviare il dialogo perché si potrebbe aggravare ancor di più la situazione dicendo frasi che potrebbero danneggiare per sempre il recupero del rapporto. Chi ha tradito deve parlare per primo, facendo capire di essere davvero pentito, di essere stato egoista e di aver sbagliato: attenzione, però, queste parole devono essere pronunciate solo se sincere.
Per ravvivare il rapporto, consiglio di modificare le proprie abitudini, di uscire spesso insieme, l'autore del tradimento deve essere più presente, più attento all'altro/a senza però diventarne uno zerbino. Bisognerebbe comportarsi come se ci si fosse conosciuti da poco, manifestando quella voglia e quel piacere di scoprire l'altro.
Recuperare un rapporto di coppia dopo un tradimento è un percorso ad ostacoli, ma non per questo impossibile.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Le principali cause di tradimento

Il tradimento è uno degli incubi più temuti dalle coppie. Vi sono soprattutto molti uomini che hanno paura di perdere la propria moglie/ragazza e sono ossessionati dal tradimento e lo stesso vale anche per le donne. Una cosa prima di citarvi alcune...
Vita di Coppia

Le reazioni più razionali dopo aver scoperto un tradimento

Un tradimento non è mai facile da accettare, perché si viene delusi proprio dalla persona in cui si confida, per cui si prova amore, stima, con la quale si progetta la propria vita futura. Uno dei pilastri basilari della coppia è il rispetto reciproco....
Vita di Coppia

Come comportarsi quando si scopre un tradimento

La cosa più brutta che possa capitare in una coppia è scoprire un tradimento. Si sa, possono esserci degli alti e bassi e, tra questi bassi, esistono i tradimenti. Purtroppo i tradimenti erano e sono sempre all'ordine del giorno; il più delle volte...
Vita di Coppia

5 consigli per lasciarsi alle spalle un tradimento

Il tradimento, si sa, è un incubo per la maggior parte delle persone, in quanto ci causa un dolore indescrivibile e una sfiducia verso tutte le persone del sesso opposto. Molti sono gli studi sull'effetto del tradimento e su come è possibile elaborare...
Vita di Coppia

Come affrontare e superare un tradimento

Quando scopriamo di essere state tradite dal nostro fidanzato o dal compagno ci arrabbiamo, soffriamo, ci sentiamo umiliate e ciò che proviamo ci fa perdere lucidità. Queste emozioni non ci permettono di ragionare, di capire i veri motivi che hanno...
Vita di Coppia

Consigli per smascherare un tradimento

Il tradimento è uno dei principali motivi che possono causare la fine di una relazione sentimentale. Benché possa essere perdonato, molto spesso può creare una rottura insanabile all'interno della coppia perché rende difficile potersi fidare nuovamente...
Vita di Coppia

Come riconquistare il partner dopo un tradimento

Il tradimento nella coppia è sintomo di crisi, ma, come tutte le criticità, può diventare un'importante occasione di crescita, sia personale che della coppia stessa. Errare è umano, lo sappiamo, e cercare di rimediare ai propri errori è il primo...
Vita di Coppia

10 consigli per affrontare un tradimento

Affrontare un tradimento è un percorso molto doloroso e pieno di insidie che va affrontato seguendo un preciso schema. Sono da evitare le decisioni repentine, le vendette e gli scatti d'ira. È auspicabile invece darsi del tempo per superare il trauma....