Come uscire da una relazione extraconiugale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si inizia una relazione di coppia, grazie all'ottimismo che pervade il cuore delle persone innamorate si tende a pensare che sarà per sempre. È molto bello, oltre che doveroso, partire con il piede giusto e le migliori intenzioni. Ma qualche volta la vita riserva delle sorprese che nessuno è in grado di prevedere. Può capitare che nella relazione matrimoniale non tutto vada come si aveva auspicato, e qualcosa nel meccanismo di coppia si rompe. In questi frangenti, qualcuno può avere qualche cedimento ed intraprendere una relazione extraconiugale che appare un rifugio dalle incomprensioni della coppia. Potrebbe però succedere che spinti dal rimorso o dai sensi di colpa si voglia interrompere la relazione clandestina per dedicarsi completamente al partner ufficiale. Vediamo allora come uscire da una relazione extraconiugale.

24

La prima regola da osservare quando si vuole mettere fine a una relazione extraconiugale, è volerlo fare davvero. Questa regola può risultare banale e scontata, eppure è fondamentale essere decisi e determinati, senza prendere in giro sé stessi o auto ingannandosi. Quindi, la prima cosa da fare se avete preso la decisione di dire basta ad una relazione clandestina, è eseguire una sana autoanalisi per chiarirsi bene le idee; dopodiché, con la mente lucida, sarà molto più facile agire.

34

Prima di dire addio alla persona con cui avete tradito il partner ufficiale, tenete presente che avete condiviso insieme alcuni momenti della vostra vita, e quindi questa persona merita del rispetto. Sedetevi e spiegate con calma le ragioni che vi portano a voler troncare la relazione. Cercate di avere un tono il più pacato e gentile possibile; sottolineate il fatto che siete grati per quanto di bello c'è stato tra voi, anche a livello morale. Quindi, nel modo più sincero possibile, spiegate le vostre ragioni. Se l'altra persona percepirà che siete in buona fede, l'addio sarà molto più indolore e senza rancori.

Continua la lettura
44

Cercate di porre l'accento su quanto siete grati di ciò che avete ricevuto, e mostratevi sinceramente riconoscenti, oltre a valorizzare gli aspetti positivi di quella persona, in modo che non pensi mai che vi siete approfittati di lei. Se riuscite a fargli comprendere con molto tatto che non avete mai voluto usarla né prenderla in giro, riuscirà ad accettare la cosa più serenamente e non dovrete temere vendette o rappresaglie. L'importante è essere sempre onesti e parlare con il cuore in mano.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

5 gesti quotidiani per far sentire tuo marito amato

Care donne, sappiamo tutte bene quanto sia bello e gratificante sentirsi amate dal proprio uomo, e sappiamo quanto questa sensazione giovi alla relazione. Ecco, spesso ce ne dimentichiamo, ma vale lo stesso per gli uomini! Quali sono dunque i 5 gesti...
Matrimonio

5 domande da porti se tua moglie ti ha tradito

E così è successo: hai scoperto di essere stato tradito da tua moglie. Magari lo sospettavi da tempo e attendevi solo la conferma o magari, invece, è stata una doccia fredda. Fatto sta che, dopo un primo momento in cui comprensibilmente dominano la...
Matrimonio

Come festeggiare i 10 anni di matrimonio

I dieci anni di matrimonio rappresentano un traguardo di tutto rispetto Infatti, raggiungerli vuol dire aver instaurato una relazione abbastanza solida, pronta a resistere a qualsiasi avversità che si possa verificare nella vita quotidiana. Naturalmente,...
Matrimonio

Come festeggiare il primo anniversario di fidanzamento

Il fidanzamento sancisce l'impegno preso di ufficializzare una relazione di coppia con il matrimonio. Festeggiare il primo anniversario con amici e parenti è un modo gioioso di confermare la propria volontà di proseguire nell'emozionante cammino verso...
Matrimonio

Come fare pace dopo un tradimento

Non avremmo mai creduto che capitasse proprio a noi. Eppure è successo. Abbiamo subito un tradimento. Rancore, incredulità e confusione ci rendono difficile capire con chiarezza cosa vogliamo fare. Lasciare il partner fedifrago o fare pace e restare...
Matrimonio

Come comportarsi se lui non vuole un figlio

Prima o poi arriva un momento nella vita di ogni donna, in cui si sente la necessità di creare una famiglia: chiaramente è necessario avere un compagno al proprio fianco con cui ci si sente pronti ad affrontare un discorso così importante e coinvolgente...
Matrimonio

Come capire se non amate più vostra moglie

La guida che andiamo a presentare non è destinata ai soli uomini ma può anche essere utile per alcune donne per carpire elementi fondamentali sulle sensazioni provate dai mariti. Non è difficile accorgersi se il sentimento muore, perché spesso, soprattutto...
Matrimonio

Cosa fare all'uscita della chiesa dopo il matrimonio

Il matrimonio è davvero il giorno più bello che si possa vivere per due persone che si amano, e ogni momento deve essere vissuto fino in fondo, anche quello che può sembrare che non abbia importanza. Ad esempio, uno dei momenti più importanti è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.