Cosa fare se ti lascia per un'altra

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le storie d'amore possono finire per tanti motivi, nessuno indolore. Uno di quelli che fanno più male è senz'altro quando un'altra persona prende il tuo posto nel cuore dell'amato, cosa purtroppo non così rara. Se ti è successo o se vuoi prepararti psicologicamente a tale evenienza, in quest'articolo troverai cinque consigli utili su cosa fare se ti lascia per un'altra.

26

Non vergognarti di soffrire

Non neghiamolo: essere lasciate per un'altra è davvero un brutto colpo ed è tuo diritto piangere tutte le tue lacrime e disperarti, anzi, è meglio sfogarsi una volta per tutte che reprimere delle emozioni forti destinate a scavarti dentro e a riesplodere quando meno te l'aspetti. Quindi, il primo consiglio è quello di dare il via libera al dolore, a patto che sia solo il primo passo della tua reazione.

36

Apprezza la sincerità

Quando lui ti lascia per un'altra, nel male ti resta la consolazione che non si tratti di una vicenda di "corna" e che fino all'ultimo il vostro è stato un rapporto sincero: se lui ti ha affrontato a quattrocchi per confessarti che il suo sentimento per te si era spento e che il suo cuore aveva cominciato a battere per qualcun altro significa che ha preferito portarti rispetto e, pur sapendo di provocarti un dolore atroce, non ha ceduto ad un più "comodo" tradimento. È poca cosa, ma è pur sempre un motivo per chiudere col passato in modo meno rancoroso e umiliante.

Continua la lettura
46

Non fare confronti

Chiedersi "Cos'ha lei che io non ho?" o "Cos'ha lei in più di me?" non è la mossa migliore per affrontare la fine di una relazione se lui ha un'altra. Quindi, il nostro terzo consiglio è ricordarti che i confronti non portano da nessuna parte: ormai ciò che doveva avvenire è avvenuto ed è inutile infliggersi ulteriori sofferenze con paragoni che rischiano di minare la tua autostima e di farti sentire a torto "sbagliata": ogni persona è un caso a sé ed è difficile sapere che cosa ha fatto scoccare la scintilla tra lui e "l'altra".

56

Volta pagina

Dopo un primo momento di intensa sofferenza, è il momento di voltare pagina, specialmente se lui è rimasto fermo sulle proprie posizioni. Prendi atto che la storia è finita e riprendi in mano le redini della tua vita per viverla a 360 gradi: esci con amiche e amici, fai un viaggio, inizia un corso che hai sempre rimandato, insomma cerca di fare cose che ti piacciono, ti entusiasmano e ti aiutano a ritrovare la carica.

66

Non avere fretta

A proposito del quarto consiglio è bene ribadire che voltare pagina è importante, certo, ma per te stessa. Quando si viene lasciati per qualcun altro può subentrare un istinto di vendetta che suggerisce di buttarsi a propria volta in una nuova relazione, all'insegna del principio "se lui ha sostituito me, io non ci metto niente a sostituire lui". Il problema è che spesso tale ragionamento ti conduce tra le persone sbagliate, col risultato che potresti trovarti presto a leccarti nuove ferite sentimentali. Quindi, chiudiamo consigliandoti di riprendere sì in mano la tua vita e trovare nuovi stimoli, ma a livello sentimentale vai coi piedi di piombo e ascolta soltanto il tuo cuore, mettendo da parte ripicche e vendette.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

5 modi per recuperare una relazione finita

Una relazione finita fa piuttosto male, soprattutto quando non era ciò che si voleva, ma è stata la scelta dell'altra persone. Molte volte capita che per un'incomprensione o per una verità non detta, o che qualcuno si senta trascurato, perdendo la...
Amicizia

Idee regalo per un'amica che si è appena lasciata

La fine di una storia è sicuramente tra i momenti più critici della vita di una donna, che rischia spesso di sfociare in un vero e proprio stato depressivo. Una situazione, questa, che fa sprofondare le amiche più intime in una profondissima crisi...
Amore

5 motivi per ascoltare il tuo partner

Capita a volte all'interno di una relazione di sentirsi incompresi, di chiudersi in una sorta di solitudine in cui non facciamo che rimuginare su quanto siamo infelici, su come il partner ci abbia delusi in una determinata situazione, sul fatto che lo...
Vita di Coppia

10 motivi per lasciare un ragazzo troppo possessivo

Ti trovi in una relazione piena di sentimento, ma senti che lui è troppo possessivo nei tuoi confronti, tanto da farti soffocare? Non riesci più a vivere la vita che vorresti, a fare quello che vorresti? Sebbene possa sembrare una scelta difficile,...
Vita di Coppia

10 segnali per capire che una relazione è usurante

Vuoi capire se la tua storia è destinata a finire o se si tratta solo di una crisi passeggera? Capita di trovarsi intrappolati in una relazione che non è più la stessa da tempo e che sta diventando usurante per te, ma allo stesso tempo non hai la forza...
Amore

Come dimenticare una persona a cui non piaci

Tema preponderante di migliaia di canzoni, film, serie televisive e poesie c'è lui: l'amore. Essere innamorati è bello, fa sentire felici, si vede la vita sotto una prospettiva più positiva, ed alcuni scienziati sostengono che l'effetto dell'amore...
Famiglia

7 modi per dire NO a tua madre

Alcuni individui, in base alla loro personalità, che siano estroversi o accondiscendenti, ritengono difficile dire di no. Questo apparentemente banale problema, a volte, li porta ad essere ''usati'' e a non avere più il controllo del proprio tempo e...
Amore

Come riorganizzare la propria vita dopo una rottura

Superare la rottura di una relazione è uno dei momenti più difficili che può capitare nella vita. L'idea di non avere più la persona amata accanto può rendere deboli, tristi e talvolta può causare una forte depressione. Capita di alzarsi la mattina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.