Errori da evitare se vuoi riconquistare l'ex

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La vostra era una bella storia, ricca di complicità, affetto, passione e divertimento, ma il tempo, la vita o qualche errore si sono intromessi e ti hanno fatto perdere la persona che amavi? Se sei stato abbandonato ma non eri pronto ad esserlo e tuttora non vuoi? Se ami ancora la tua metà e faresti di tutto per riaverla nella tua vita, iniziamo col vedere quali sarebbero gli errori più comuni da evitare, per riconquistare l'ex.

28

Far passare troppo tempo dalla rottura con l'ex

Far passare troppo tempo dalla rottura raffredda i sentimenti che vi legavano. Purtroppo, se un distacco è avvenuto, significa che vi sono dei motivi scatenanti che andranno analizzati, ma l'agire subito è importante. Il tempo, infatti, placa ogni cosa, sia il sentimento di rinnego e di rifiuto che l'eventuale senso di colpa nei vostri confronti. Agire subito serve a dimostrare che non potete lasciare avvenire il distacco, che non siete d'accordo a passare del tempo senza la vostra metà, e soprattutto serve a raccogliere quei residui di affetto e di amore coltivati in passato, che col tempo verrebbero offuscati dai motivi della rottura.

38

Scadere nel patetico

Il presentarsi in lacrime, disperati, cercando pietà e commiserazione, o elemosinando al vostro ex un ritorno, non farebbe che degenerare le cose. Prima di tutto è degradante verso voi stessi, in secondo luogo, potrebbe sviluppare nell'ex dei sensi di colpa tali per i quali arriverebbe anche a pensare di tornare con voi, ma lo farebbe solo per pietà. Oltre che a non risolvere il problema, vi farà soltanto prender tempo prima del successivo addio.

Continua la lettura
48

Fare terrorismo psicologico

Chiamare insistentemente, tempestare di sms e pretendere risposte, lasciare bigliettini e messaggi online non solo provocherà nel vostro ex un profondo sentimento di oppressione e di fastidio, ma vi metterà in cattivissima luce. Il terrorismo psicologico, infatti, non farebbe altro che incattivire l'ex, così come fargli recapitare messaggi o dichiarazioni attraverso i suoi amici, contattare i genitori, fratelli o cugini, mandargli regali elaborati e farsi trovare sempre sotto casa sua.

58

Fingere che la vostra relazione stia ancora in piedi

Continuare a mandare messaggini del buongiorno e della buonanotte, continuare a usare il ''noi'' o il ''nostro'', parlargli come se in realtà non vi foste mai lasciati e come se nulla fosse cambiato sono errori da evitare accuratamente. Così come apparire gelosi, chiedere chi sia quell'amico/a che ha commentato sui social network, o che appare nell'ultima foto postata con lui/lei, pretendere spiegazioni su risposte non avute o richiedere attenzioni. Se il rapporto è stato troncato per un qualsiasi problema, fingere che la rottura non sia avvenuta è un po' come sminuire il problema e dunque la rottura stessa. Ciò genera ostilità e forte avversione nei vostri confronti.

68

Approcciarsi con razionalità e presunzione

Elencare tutti i motivi validi per i quali la vostra relazione non doveva essere interrotta, sottolineando l'incoerenza della rottura, non farebbe altro che affossarvi ulteriormente. Una rottura, infatti, non è mai una cosa razionale, stabilita a tavolino, come fosse un'equazione matematica che non torna, ma è il frutto di sentimenti frustranti ed opprimenti. Nell'amore, inoltre, non vi è razionalità e si è trascinati da qualcosa di inspiegabile, per cui ragionare sui benefici persi dalla rottura e gli svantaggi provocati dalla vostra mancanza nella loro vita, contribuirebbe ad allontanarvi dalla loro ''sfera amorosa''.

78

Sottovalutare voi stessi

Sottovalutarvi come persone, convincendo voi stessi e il vostro ex che, in effetti, non ne eravate all'altezza, o che meritate il suo distacco, farebbe solo del male ad entrambi. Tutto ciò che si discosta dall'essere naturali, maturi, comprensivi e protettivi, è da considerarsi errore. Cercate, allora, di mostrarvi feriti, ma con dignità, lasciate trasparire che tutto quello che volete è appianare i problemi e trovarvi delle soluzioni, che nulla per voi conta di più della sua felicità, senza o con voi, parlategli con il cuore, senza esagerare né invadere il suo spazio, e vedrete che se mai c'è stato amore, questo tornerà.

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come riconquistare un ex

Quando una storia finisce c'è sempre un motivo, che spesso è più che valido. Quando si dice: "Se funzionasse non finirebbe". Probabilmente, alla fine di una relazione, la cosa migliore sarebbe mettere in atto tutte quelle strategie che possono portarti...
Amore

Come riconquistare la ex fidanzata

I problemi in amore sono di difficile soluzione spesso, anche perché causati molte volte da problemi che non si è affrontati con prontezza o non si è voluto affrontare. In caso però la propria storia sia finita e non si riuscisse a rassegnarsi perché...
Amore

Come attirare l'attenzione di una ex

Attirare l'attenzione di una ex non è sempre impossibile. A volte le ragazze cercano proprio questo, vogliono attirare l'attenzione del loro partner e per farlo decidono di lasciarlo, nella speranza che lui capisca i propri errori e possa rimediare....
Amore

Come riconquistare la persona amata

Molto spesso la separazione da una persona ci fa entrare nel panico. Il dolore di una storia finita ci piomba addosso come un macigno e ci porta a compiere delle azioni che non vorremmo. Pensare tutto il giorno a lui o a lei, ricordando tutti i momenti...
Amore

Come riconquistare un amore

Se la vostra storia d'amore è finita e volete riconquistare il vostro amato, non disperate non siete ancora ai titoli di coda, ma ci sono sempre delle possibilità. Soprattutto quando il tempo passato senza il vostro/la vostra partner vi sembra non passare...
Amore

5 motivi per evitare di rivedere il proprio ex

Devi tatuartelo dove puoi vederlo bene: ex non è sinonimo di amico. La storia è finita, i motivi c'erano ed erano seri. Bello mantenere buoni rapporti ed essere amata da tutti, però il rischio è quello di restare intrappolati nel passato. L'ex ci...
Amore

Come superare il rancore per il proprio ex

Abbastanza spesso, specialmente dopo la conclusione di una storia amorosa complicata, succede di provare dei sentimenti di risentimento e delusione nei confronti del proprio ex partner: tuttavia, esaminare e affrontare tali sensazioni naturali rappresenta...
Amore

Come superare l'ossessione per l'ex

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di ripensare ad un ex fidanzato/a e avere la voglia di ricontattarlo/a. Talvolta la voglia è mossa da una semplice curiosità di sapere come sta, che sta facendo e in che modo la sua vita è cambita,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.