Frasi da non dire mai a un figlio prima degli esami

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I giorni che precedono gli esami scolastici sono sempre carichi di emozioni contrastanti ed intense, per un giovane studente alle prese con lo studio. Prima degli esami, ogni allievo si ritrova, infatti, ad affrontare una forte ansia di prestazione, davanti alla difficoltà di coniugare uno studio approfondito e la forza d'animo necessaria per fronteggiare un'occasione così impegnativa ed importante. La famiglia è, senza dubbio, la rete di sicurezza più importante per un giovane studente, ed è fondamentale, per ogni genitore, riuscire a tranquillizzare un figlio prima degli esami. Ecco, dunque, una lista delle frasi da non dire mai a un figlio prima degli esami, per evitare di innervosirlo ulteriormente, indebolendo la sua fiducia in sé stesso e nelle sue capacità.

26

Avresti dovuto studiare di più

Non bisogna mai dire ad un figlio, il giorno prima degli esami scolastici, che avrebbe dovuto studiare di più durante l'intero anno scolastico per riuscire ad ottenere un voto più alto. Ormai l'anno scolastico è terminato, e di certo non c'è più molto tempo a disposizione per recuperare ciò che non è stato approfondito a sufficienza. Sarà meglio tranquillizzare lo studente in ansia, spingendolo a dare il massimo senza paura.

36

Mi raccomando, devi avere un ottimo voto!

Prima degli esami, non bisogna mai dare ad uno studente il peso del voto finale. Gli esami mettono alla prova non solo le conoscenze teoriche di uno studente, ma anche il suo modo di affrontare gli impegni della vita, quindi il voto sarà solo un risultato secondario: ciò che conta è che il giovane studente si senta sicuro di sé stesso!

Continua la lettura
46

Hai ripetuto tutto?

È davvero dannoso ricordare ad un figlio in attesa degli esami finali che dovrebbe ripetere ancora il programma di studio. Ripetere è importante, ma per calmare le ansie, prima degli esami, bisogna concedere alla mente ed al corpo una tregua, in modo da rilassarsi e raggiungere lo stato d'animo sereno che occorre per affrontare un difficile esame.

56

Se non ottieni il massimo, sarai punito!

Tra le cose da non fare e da non dire mai ad un figlio, prima degli esami, vi è la minaccia di una punizione. Non bisogna mai minacciare un figlio in ansia per gli esami. L'ansia per le conseguenze di un eventuale fallimento potrebbe bloccare e paralizzare del tutto la sua prestazione.

66

Se andrai bene agli esami, avrai un premio

Promettere ad un figlio un bel premio dopo aver affrontato con coraggio ed impegno gli esami scolastici non è di certo sbagliato, ma promettere un premio solo nel caso in cui i risultati degli esami si rivelino molto soddisfacenti può confondere un figlio, facendogli credere che il suo valore personale ed affettivo in famiglia dipenda esclusivamente dalle sue prestazioni scolastiche, e non dalla sua personalità e dal suo comportamento generale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

5 cose da non dire mai a un figlio adolescente

Quando si decide di mettere al mondo un figlio, si pensa sempre che nel rapportarsi con lui non possano mai esistere ostacoli. Purtroppo, col passare degli anni, la nostra convinzione originaria perde sempre più terreno e ci ritroviamo a non saper mai...
Problemi Adolescenziali

5 cose da dire a tua figlio sulla pubertà

La crescita di un individuo, passa attraverso periodi di grande trasformazione. Dopo il primo anno di vita, nel quale il bambino si trasforma, imparando a camminare ed a parlare, il periodo della pubertà è sicuramente la seconda grande fase di cambiamenti...
Problemi Adolescenziali

Cose da fare per educare un figlio ribelle

Il mestiere del genitore, si sa, è il più difficile del mondo. Gestire un figlio quando è ancora un bambino può sembrare difficile ma niente a confronto quando ci si trova a gestire un figlio adolescente. Gli adolescenti sono infatti soggetti a grandi...
Problemi Adolescenziali

Come "frenare" un figlio adolescente

Le persone che hanno un figlio adolescente oppure ricordano la propria adolescenza sanno quanto tale fase della vita possa essere complicata: figli ribelli che desiderano ritornare tardi a casa, cercano delle compagnie sempre nuove, credono di poter cambiare...
Problemi Adolescenziali

Come consolare un figlio adolescente innamorato non corrisposto

Stare vicini ai nostri figli anche nelle difficoltà è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che i nostri figli si sentano sempre sicuri e protetti. Ad esempio, se nostro figlio adolescente è innamorato di una ragazza che non lo ama, sarà...
Problemi Adolescenziali

Come gestire un figlio ribelle

Essere un genitore e avere a che fare con i bambini non è mai semplice, purtroppo di errori se ne possono commettere moltissimi e gestire un figlio con il tempo potrebbe diventare complicato, soprattutto se il figlio ha un carattere ribelle e complicato....
Problemi Adolescenziali

Come sostenere tuo figlio durante la crisi preadolescenziale

Sostenere un figlio o una figlia durante la crisi preadolescenziale è un compito difficile che mette prima o poi alla prova tutti i genitori: non c'è ragazzo che affacciandosi alla pubertà non attraversi una fase di spaesamento che può sfociare in...
Problemi Adolescenziali

Cosa fare se tuo figlio non ti ascolta

In quasi tutte le famiglie capitano spesso dei litigi tra genitori e figli. Uno dei motivi principali di queste tensioni è la poca disciplina che i figli spesso hanno nei confronti dei loro genitori. Questo genera, il più delle volte, delle discussioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.