Guida al primo bacio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il primo bacio è un evento che tutti sperano sia perfetto o come meglio sperano, poiché il primo bacio è un'esperienza che non si vorrebbe mai dimenticare, questo perché è un'emozione unica ed indescrivibile, poiché di solito il "Primo Bacio" si riceve dal/dalla proprio/a primo/a fidanzato/a. Del primo bacio non si dimentica mai niente, nè il momento, nè l'atmosfera, nè quello che si è provato e nemmeno chi fosse la persona a cui lo si ha dato. Ma in molti sono spaventati o hanno dei problemi a dare il loro primo bacio, avvenimento che di solito è diviso in tre parti, come anche in questa guida.

24

Sicuramente come prima cosa sarete tesi: vi porrete tante domande perché chiaramente avrete il timore che l'atomosfera sia quella giusta, e cosa più importante se il bacio che darete sia apprezzato da chi lo riceverà. È chiaro che i timori sono tanti e volete che il primo bacio sia assolutamente perfetto, ma a prescindere da tutto il primo bacio sarà sempre perfetto, qualunque cosa accada. Quindi state tranquilli e godetevi il sospirato momento.

34

Lo sblocco. Dopo alcuni giorni di riflessione, dobbiamo essere decisi in ciò che vogliamo fare, "DARE IL PRIMO BACIO". A questo punto, chiedete un appuntamento alla vostra controparte, parlate all'inizio con lei e quando credete che sia il momento più adatto (quando ci si guarda negli occhi senza parlare, in un momento di silenzio assoluto) date il vostro primo bacio. Bisogna essere forti e non avere paura delle conseguenze (se il bacio venga accettato o rifiutato), bisogna essere decisi e vedremo che chiunque è deciso nella propria vita, ottiene sempre ciò che vuole. Da notare che a volte la controparte potrebbe arrabbiarsi per la troppa attesa, quando noterete che sta per accadere ciò, prendete la persona a voi cara, stringetela forte a voi e datele il bacio più lungo che possiate (può essere anche di qualche secondo), l'emozione che si prova in quel momento, è unica e di sicuro cancellerà qualsiasi brutto sentimento, che in quel momento una delle due controparti provava per l'altra.

Continua la lettura
44

Sicuramente se il primo bacio è stato positivo diventerete, come dire, "dipendenti": è chiaro che dopo la voglia di baciare la controparte sia irresistibile. Anche dall'altra parte se l'interesse c'è stato tranquilli che avrà il medesimo desiderio. Scambiarsi il primo bacio è un evento importante e il volerlo ripetere è come se ogni volta sia esso stesso il primo bacio. State tranquilli e godetevi il fantastico periodo che vi attende: condividere certe emozioni è qualcosa che non si può trovare da nessun'altra parte.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Problemi Adolescenziali

Come aiutare un adolescente a superare una delusione d'amore

Essendo le delusioni d'amore, all'ordine del giorno, in particolar modo per gli adolescenti, abbiamo proprio pensato di proporre a tutti i genitori di questi figli, un articolo, che vuole fungere da guida pratica, per cercare di capire come aiutare, appunto,...
Problemi Adolescenziali

Come reagire se una ragazza ti rifiuta

Essere rifiutati da una ragazza non è mai una cosa piacevole, soprattutto se ne siamo innamorati, ma prima o poi capita a tutti nella vita. Non è una situazione così difficile da affrontare dopotutto, basta ricordare sempre che nonostante tutto noi...
Problemi Adolescenziali

Amore e amicizia nell'adolescenza

Nel ciclo della nostra vita, interposta tra la fanciullezza e l'età adulta vi è l'adolescenza. È un periodo particolarmente problematico tipico dell'esistenza, specie per le risonanze psicologiche del mutato rapporto tra l'adolescente e il proprio...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con un padre autoritario

Non tutti i genitori sono uguali! Nella coppia c'è sempre chi dei due è un po' più autoritario. In questo caso il soggetto che prenderemo in considerazione è il padre. Non sempre è un fatto negativo avere un padre autoritario, purché questo non...
Problemi Adolescenziali

5 cose che si possono fare a 18 anni

Quando si compiono i fatidici diciotto anni, si spalancano nuovi orizzonti e si prende atto che da quel momento cambieranno tante cose. Raggiungere la maggiore età significa avere tante responsabilità, ma anche tanti diritti. In questa guida ti spiego...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi alla prima uscita con un ragazzo

La prima uscita con un ragazzo è indubbiamente un evento molto importante nella vita di una donna. Che sia la tua prima uscita in assoluto o la prima con un nuovo ragazzo non devi farti prendere dal panico. Fai un bel respiro e sorseggi una tisana rilassante...
Problemi Adolescenziali

Come evitare di litigare con i propri genitori

I litigi in famiglia sono cosa normale e all'ordine del giorno. È piuttosto normale litigare con i propri genitori per varie incomprensioni o disaccordi. Litigare coi i propri genitori quando si è adolescenti è una cosa abbastanza comune. Le motivazioni...
Problemi Adolescenziali

Come educare i giovani d'oggi

Oggi giorno più che mai, il discorso sull'educazione dei figli è fortemente sentito. Da più parti si registra un malcontento della società rispetto a quelli che sono i valori educativi che vengono impartiti dalle nuove generazioni di genitori post-moderni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.