Le 5 fasi dopo una rottura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando una storia d'amore finisce, si va incontro a 5 tipiche fasi che accomunano più o meno tutti. Queste cinque fasi che si susseguono dal momento in cui diciamo addio alla nostra - fino ad allora - metà, ci consentono di ristabilire il nostro equilibrio interiore, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. In base alla durata ed all'intensità della relazione che si rompe, c'è chi soffrirà maggiormente e chi invece è più predisposto a ricominciare la vita da single. In ogni caso, esistono delle tappe che tutti ci troviamo ad affrontare in questi particolari momenti della vita, vediamo quindi quali sono le 5 fasi dopo una rottura.

26

Tentativi di riavvicinamento

Quando una storia d'amore finisce e due persone si separano, solitamente c'è sempre chi fra i due continua a nutrire dei sentimenti. La prima fase che si attraversa quando una storia d'amore giunge al termine, prevede quindi una serie di tentativi di riavvicinamento da parte della persona che è ancora coinvolta sentimentalmente. Può capitare infatti che il soggetto innamorato provi in tutti i modi a riavvicinarsi all'ex, anche con scuse banali come, ad esempio, la restituzione di alcuni oggetti o la ricerca di alcuni chiarimenti.

36

Atteggiamento di chiusura

La seconda fase che si attraversa quando si conclude un rapporto, soprattutto se si sta soffrendo, è quella di chiusura. Capita di non provare alcun interesse per tutte quelle attività che ci vengono proposte dagli amici e dalla gente che ci circonda. In questa fase siamo spesso chiusi in casa a pensare ai momenti trascorsi con l'ex, a sperare che il telefono squilli o che appaia un messaggio in chat. Ovviamente, per la maggior parte delle volte, ciò non accade e le nostre aspettative restano ancora una volta deluse. È il momento in cui si sprofonda nella solitudine e si fa scorpacciata di film romantici e di noiose telefonate agli amici ed alle amiche per raccontare quanto insensibile sia stata la persona a cui abbiamo detto addio.

Continua la lettura
46

Reazione

La terza fase è forse la migliore, è quella in cui, dopo aver versato tutte le lacrime ed esserci sfogati con tutte le persone che ci stavano intorno, finalmente capiamo che è arrivata l'ora di voltare pagina. È la fase in cui indossiamo gli abiti migliori, il sorriso stampato e ricominciamo a farci vedere in giro, nel tentativo di distrarci.

56

Ricerca

Mentre facciamo tutto ciò, la speranza - non confessata - è sempre quella di incontrare la persona che ci ha spezzato il cuore. Ebbene sì, abbiamo appena ricominciato a mettere il muso fuori casa ed i nostri ricordi ci assalgono ogni volta che entriamo in un locale che frequentavamo in coppia, oppure quando vediamo persone e cose che inevitabilmente ci ricordano l'ex. Tranquilli, è tutto nella norma, serve solo un po' di tempo.

66

Chiusura definitiva e propensione verso il nuovo

Dopo aver sofferto, reagito, sperato ed atteso, eccoci arrivati all'ultima fase: quella in cui metabolizziamo la fine del rapporto. Ormai abbiamo capito che la storia è finita e che quella persona non ci cerca, non è più innamorata ed è giusto che viva la sua vita anche senza di noi. È una fase di rassegnazione ma per certi versi anche liberatoria, finalmente possiamo riprendere in mano la nostra vita e guardare al futuro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come riorganizzare la propria vita dopo una rottura

Superare la rottura di una relazione è uno dei momenti più difficili che può capitare nella vita. L'idea di non avere più la persona amata accanto può rendere deboli, tristi e talvolta può causare una forte depressione. Capita di alzarsi la mattina...
Amore

5 modi per dimenticare una persona sbagliata

La vita è un susseguirsi di incontri: conoscenze, amicizie, rivalità, collaborazioni, flirt e relazioni amorose. Tante sono le persone che entrano a far parte, dunque, della nostra quotidianità. Non sempre, però, i legami si consolidano e durano nel...
Amore

5 modi per sopravvivere alla fine di un'amore

La fine di una storia d'amore è sempre una cosa dolorosa. Il tempo che si passa insieme ad un'altra persona che si ama è sempre bello anche se a volte capitano cose imprevedibili. Succede infatti che molti fattori combinati tra loro portino alla rottura....
Amore

Errori da non commettere dopo aver lasciato una persona

Come vedremo nel corso di questa guida, la fine di una relazione sentimentale, soprattutto se di lunga durata, è sempre motivo di profonda amarezza, e non solo per la persona che viene lasciata. La persona che subisce la rottura della relazione ovviamente,...
Amore

Come resistere alla tentazione di chiamare l'ex

"La/lo chiamo o non la chiamo?" La fine di un rapporto amoroso, a prescindere da chi sia il principale colpevole della rottura, è sempre un momento estremamente doloroso. Lo è per entrambi ma, probabilmente, il dolore risulta maggiore per chi è stato...
Amore

5 motivi per cui non restare amica del tuo ex

Quando si decide di lasciare il proprio fidanzato non è mai una scelta facile da prendere. Tantissimi sono i pensieri che affollano la mente, i ricordi che riaffiorano e a volte fanno anche un po' male, a prescindere da colpe, torti e tradimenti. Una...
Amore

Errori da evitare se vuoi riconquistare l'ex

La vostra era una bella storia, ricca di complicità, affetto, passione e divertimento, ma il tempo, la vita o qualche errore si sono intromessi e ti hanno fatto perdere la persona che amavi? Se sei stato abbandonato ma non eri pronto ad esserlo e tuttora...
Amore

10 buoni motivi per non tornare con l'ex

Se il nostro rapporto di coppia è stato da poco interrotto, questo significa che all'interno di esso qualcosa non funzionava correttamente. Spesso nei rapporti amorosi, si investono molte energie, pensando che la persona con la quale stiamo costruendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.