Le 5 regole per essere un buon amico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non è facile scrivere un decalogo per essere dei buoni amici. L'amicizia è un sentimento molto complesso, basato su similitudini caratteriali e, allo stesso tempo, si basa anche su differenze utili per uno scambio, per maturare nuove consapevolezze. Riassumendo, nel seguente articolo, verranno proposte almeno 5 regole per essere un buon amico.

27

Un buon amico deve saper ascoltare. In un mondo in cui la virtualizzazione è sempre presente e l'attenzione vacillante, l'ascolto sembra essere sempre essere quasi assente. Un ascolto che deve essere attivo, lontano dal sentire, e allo stesso empatico. L'amico cerca di mettersi nei panni dell'altro per capire come si sente nel momento del bisogno e comprendere il perché di determinate dinamiche.

37

Un altro aspetto da non sottovalutare è la condivisione. Oltre a condividere stati emotivi, si possono condividere e coltivare interessi comuni, vitali per mantenere salda e viva un'amicizia.

Continua la lettura
47

Escludere l'invidia. Un amico non è invidioso. Molte volte sento aspetti competitivi che sfociano però in invidia. Molto spesso il confronto con qualcuno che ci è molto vicino può portare a mettersi a confronto e, non di rado, una forma di competizione. Essere competitivi non è essere negativo, è uno stimolo in più per la crescita personale, ma quando assume i contorni dell'invidia bisogna comprendere dentro di sé per quale motivo, a seguito di un successo del nostro amico, siamo irritati.

57

Non giudicare le scelte altrui, ma supportarle. È uno dei passi più difficile sospendere il giudizio, ma per essere un buon amico bisogna valutare oggettivamente i suoi stati, le sue decisioni, etc. Perché risulta così complesso questo consiglio? Siamo pieni di schemi mentali, applichiamo su gli altri ciò che noi faremmo davanti a determinate situazioni, escludendo che davanti a noi ci troviamo una persona che ha un suo vissuto, delle sue emozioni, dei suoi ragionamenti. Ciò non significa non dare consigli, ma bisogna renderli adatti a chi ci si trova davanti.

67

Apprezzare ed incoraggiare. Questo punto, indirettamente significa non dare tutto per scontato di chi ci è di fronte. Se questa persona è nostra amica ci sarà un motivo. Ogni tanto bisogna ricordare cosa ci piace e cosa ci colpisce. Incoraggiare le scelte, aiutando a valutare i pro e i contro di determinate situazioni, mantenendo un certo distacco emotivo ed oggettivando.

77

Praticamente, sono consapevole che non sia facile essere buoni amici, l'amicizia come l'amore nasce per caso e si basa su lealtà, fiducia e rispetto reciproco. Elementi fondamentali per costruire rapporti. Nell'amicizia si può essere liberamente se stessi, è un ottimo supporto per affrontare il quotidiano e, soprattutto, i momenti più difficili che la vita ci pone.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come superare il tradimento di un amico

Non è molto facile trovare un vero amico, anche se nei social, così come nella vita reale si tende a considerare tale, chiunque ci dia un po' di affetto. Un amico è chi si diverte o è triste rispettivamente quando si è felici o malinconici. Un amico...
Amicizia

Come aiutare un amico che è stato lasciato

Tutti purtroppo, prima o poi, ci troviamo a dover affrontare una rottura di coppia e quello che spesso ci serve è l'aiuto dei nostri amici o familiari. Come fare quindi ad aiutare un amico che è stato lasciato? Non esistono delle regole ben precise...
Amicizia

Come dire ad una amico che ti piace

Le relazioni amorose sono sempre difficili da gestire, soprattutto se poi ci si mette di mezzo l'amicizia. ="sub">Innamorarsi di un amico o un'amica è sempre una questione spinosa, e molto spesso si tende a reprimere i propri sentimenti per non rovinare...
Amicizia

5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto

Ci sono almeno 5 frasi da non dire a un amico innamorato di te e non corrisposto. Quando una/o si innamora, gli inglesi dicono che è "caduto in amore" (to fall in love). Nella lingua italiana si parla invece di "innamorarsi". Provare un sentimento nei...
Amicizia

Come far capire a un amico che sbaglia

Succede spesso nelle amicizie più profonde, ma questo non vuol dire che non possa accadere anche nelle amicizie più recenti. L'orgoglio è una brutta bestia e spesso succede che, un amico, pur sapendo di sbagliare continua a fare una cosa solo per non...
Amicizia

Come sostenere un amico che sta male

Quando un nostro amico sta male, molto spesso, è difficile capire come aiutarlo. Bisogna sempre valutare la gravità oggettiva della situazione ed esserci, non solo fisicamente. Ma all'atto pratico come sostenere un amico che sta male? Di cosa ha bisogno?...
Amicizia

Come consolare un amico per lutto

Consolare un amico per un lutto non è cosa facile. C'è bisogno di tatto, pazienza e grande empatia. Chi ha perduto una persona cara ha necessità di essere ascoltato e compreso. Molto spesso è la vicinanza di familiari ed amici a rendere più sopportabile...
Amicizia

Cosa regalare ad un amico malato

Nella vita quotidiana può succedere che un nostro caro amico possa trovarsi malato, può essere ad esempio che è ammalato a casa oppure è ricoverato in un ospedale, e il nostro pensiero principale è di andarlo a trovare a casa o in ospedale per rincuorarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.