Matrimonio: 10 motivi per non andare in panico

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando un uomo ed una donna si amano e intendono condividere ogni momento della loro vita insieme, prendendosi cura l'uno dell'altro in maniera completa, decidono di sposarsi ed è naturale sottolineare che all'interno del medesimo matrimonio devono sempre essere complici sia valutando gli avvenimenti positivi che negativi senza aver paura di non farcela. Ed ecco che a tal proposito in tale contenuto verranno elencati, per poter aiutare le coppie interessate, 10 motivi per non andare in panico.

211

Perchè si ama sinceramante

Come ben si è sottolineato all'inizio, un uomo ed una donna decidono di sposarsi perché si amano infinitamente, tanto da volersi prendere cura in maniera completa reciprocamente. È naturale che ambedue le parti devono superare ogni faccenda, anche la più tenebrosa, senza entrare in panico, grazie il loro amore grandioso che, dichiarandosi puro e vero, li terrà sempre più uniti sopratutto nei momenti difficili.

311

Perchè si è sicuri

L'amore non esisterebbe se non ci si sentisse sicuri l'uno dell'altro. Ogni matrimonio dovrebbe essere basato su questo grande principio che racchiude la certezza di poter contare su quella grande metà che costituisce la parte a sè mancante, per potersi completare in maniera persuasiva, ottenendo tranquillità e non panico.

Continua la lettura
411

Perchè si ha ficucia

Tutto quel che si è scritto finora non potrebbe funzionare se non esistesse la fiducia, altro elemento indispensabile per ogni singolo legame. Infatti, quando all'interno del rapporto si adottano delle valutazioni positive verso il proprio compagno/a, seguendo i fatti quotidiani, nasce un forte sentimento, una grandiosa sicurezza che, conseguenzialmente dona tranquillità tanto non far entrare in panico la coppia.

511

Perchè si è convinti

Quando una coppia decide di sposarsi dev'essere davvero convinta di quel che sta facendo, sapendo che all'interno del matrimonio oltre ad esserci situazioni belle, potrebbero presentarsi avvenimenti non del tutto piacevoli che, grazie un'attenta e sana certezza reciproca, devono essere superati, mettendo da parte l'ansia.

611

Perchè è presente il supporto reciproco

Quando le parti che costituiscono la coppia si sentono innamorati, sicuri e fiduciosi sanno che all'interno del loro legame è presente un eventuale supporto reciproco che, naturalmente si metterà in funzione. Soprattutto nei momenti tristi, allontanando ogni traccia di panico che, diversamente si sarebbe manifestata.

711

Perchè si è felici

La coppia davvero innamorata sa che nessuno e niente può compromettere la loro storia. Come si è ben scritto nei precedenti passi deve esistere nel matrimonio, fin dall'inizio, la convinzione, la fiducia, la sicurezza tanto da creare quella forte felicità che non fa, certamente avviare sensazioni di panico anche nei casi più turbolenti.

811

Perchè si pensa al bello che verrà

La coppia che decide di sposarsi vuole, certamente costruire attorno a sè un mondo piacevole. Ecco perché nel matrimonio non deve esistere la parola "panico"! Sia l'uomo che la donna devono sempre guardare e pensare al bello che verrà grazie il loro amore e tutto quel che si è ben delineato nei precedenti passi.

911

Perchè si è infinitamente pronti

Quando la coppia si vuole sposare dev'essere infinitamente pronta a fare questo passo importante che fa unire per sempre, fin che morte non separi, due persone che, amandosi devono sentirsi davvero preparati ad intraprendere questo straordinario cammino insieme, senza entrare mai in panico.

1011

Perchè è presente principalmente la compagna/o

Per far funzionare bene il matrimonio, fin dall'inizio si devono tirar fuori tutti e tutto. È naturale che il mondo esterno deve, pure esistere per non staccarsi dalle proprie quotidianità lavorative, sociali e quant'altre, ma è certo che il tutto non deve mai compromettere il matrimonio, creando panico.

1111

Perchè non si aspetta altro che stare insieme per sempre

Per finire si potrebbe ben puntualizzare che un motivo molto valido per non entrare in panico nel matrimonio è il non veder altro che il momento in cui ci si unisce per sempre, fin che morte non separi. Questo è il pensiero che si ha quando si è infinitamente innamorati tanto da non entrare in panico anche se si dovessero presentare situazioni poco piacevoli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come rimediare a un anniversario di matrimonio dimenticato

Spesso è difficile, tra tutti gli impegni imminenti, ricordare una data, seppure importante. Questo perché, ogni giorno, gli impegni di lavoro, di famiglia, con gli amici, vi distolgono dalle cose e dalle persone importanti, facendovi andare sempre...
Matrimonio

Come vestirsi per il matrimonio di un'amica

La stagione dei matrimoni sta per arrivare e probabilmente qualcuna di voi è già stata invitata al matrimonio di un'amica. Quando si riceve un invito per un'occasione importante come quella del matrimonio, la prima cosa cui si pensa è: come mi vesto?...
Matrimonio

Come trascrivere in Italia il matrimonio civile celebrato all'estero

Sono tanti i matrimoni celebrati all'estero. Il DPR 396 del 2000 regola la cerimonia civile in località straniera, laddove i coniugi sono entrambi cittadini italiani o lo è uno dei due. Il matrimonio all'estero va celebrato dinnanzi all'autorità diplomatica...
Matrimonio

Come convalidare un matrimonio officiato all’estero

Non di rado accade che molte coppie, con o senza preavviso, decidano di sposarsi all'estero: i motivi sono tanti, come la necessità di sposarsi nel paese del partner, se questi non è italiano, o più romanticamente una proposta di matrimonio fatta durante...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio a costo zero

Il matrimonio è sicuramente un giorno importantissimo nella vita di una coppia. Questo coronamento d'amore rischia però di diventare un incubo. Infatti moltissime coppie si trovano costrette ad indebitarsi pesantemente per organizzare la cerimonia e...
Matrimonio

Come divertirsi ad un matrimonio

Il matrimonio è sempre un evento importante nella vita di un coppia, rendere quel giorno i più bello che si sia mai passato è d'obbligo, ma questo non vale anche per gli invitati, che spesso possono annoiarsi a questi eventi e non condividere a pieno...
Matrimonio

5 sorprese da fare al matrimonio

Il matrimonio, per due fidanzati, rappresenta il coronamento di un sogno: quello di essere uniti per sempre come marito e moglie. Sia esso celebrato in chiesa oppure in municipio, seguito o meno da una festa o da un banchetto, di solito il matrimonio...
Matrimonio

10 errori nell'organizzazione del matrimonio

L'organizzazione del matrimonio può essere molto stressante e difficile, per alcune coppie. L'organizzazione di un matrimonio, infatti, prevede la cura attenta di numerosi dettagli. Ecco una lista dei 10 errori da non commettere mai, nell'organizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.