Matrimonio: 3 giochi per far divertire gli ospiti

Tramite: O2O 25/02/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il matrimonio è il coronamento di un sogno d'amore, il giorno più bello da condividere con i parenti e gli amici più cari. Dopo l'emozione della cerimonia, è tempo di rilassarsi e divertirsi. Il ricevimento va vissuto come la ciliegina sulla torta. Fin dall'antichità i grandi banchetti venivano allietati da poesie, danze e momenti di convivialità. Era un modo per ringraziare gli ospiti e lasciare un ricordo positivo di quella giornata. In un matrimonio, gli ospiti sono i coprotagonisti: vanno fatti divertire, coccolati, senza tempi morti e musi annoiati. La tendenza del momento vuole ritmi dinamici, specie se tra gli ospiti ci sono giovani e bambini. Tra le tante forme di intrattenimento, ecco 3 simpatici giochi di successo per far divertire gli invitati.

27

Occorrente

  • dj
  • musiche coinvolgenti
  • un pizzico di creatività
  • una fune
  • confezioni per creare le bolle di sapone
  • palloncini
37

La prima idea per divertire i partecipanti al matrimonio è il ballo in pista. Decisamente apprezzata dagli ospiti di tutte le età, è uno dei momenti più coinvolgenti del ricevimento. Ovviamente gli sposi apriranno le danze, creando un clima allegro e spensierato. Intervallate le danze con il famoso gioco della sedia musicale: fate disporre in pista delle sedie di numero inferiore ai giocatori. Quando parte la musica tutti dovranno ballare attorno alle sedie. Ad un tratto il dj blocca la musica. I partecipanti devono sedersi: chi rimane in piedi viene eliminato.

47

Un'altra proposta è il photo booth. È un'usanza tipica degli Stati Uniti, ma molto popolare anche in Italia. Il photo booth è un modo per divertire gli ospiti con fotografie in pose buffe e sfondi fantasiosi. Tra questi ultimi potete optare per palloncini e decorazioni, grandi cornici, un ambiente di campagna o marino. Alcune location possiedono uno sfondo naturale tutto da immortalare. Fatevi comunque consigliare dal fotografo di fiducia. Mentre siete in giardino, perché non divertire gli ospiti con il classico tiro alla fune?

Continua la lettura
57

Non bisogna dimenticare i bambini. Affidateli ad un'agenzia di animazione che garantisca loro divertimento e risate. Altrimenti, optate per sfide speciali di tiro alla fune. Oppure fate divertire i vostri piccoli ospiti con le bolle di sapone, la baby dance, i palloncini e molto altro. Seguendo queste indicazioni lascerete sicuramente un bellissimo ricordo ai vostri ospiti. Renderete il giorno del matrimonio ancora più speciale ed indimenticabile. Vi sono moltissimi altri giochi per divertire gli ospiti: con un pizzico di creatività riuscirete a regalare momenti di puro svago a parenti ed amici più cari.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I giochi più divertenti sono quelli che ricordano la nostra gioventù. Bastano poche cose per potersi divertire.
  • Non è necessario spendere cifre astronomiche per giochi di successo. L'aria aperta ed un pò di musica renderanno il giorno del matrimonio indimenticabile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come coinvolgere gli invitati al matrimonio

L'organizzazione di un matrimonio richiede sempre uno sforzo esagerato sia in termini economici che a livello mentale e fisico. Capita però che, nonostante il grande impegno nei preparativi, risulti alla fine un giorno speciale per gli sposi, ma assai...
Matrimonio

Come intestare gli inviti di matrimonio

Il vero biglietto da visita di un matrimonio è la partecipazione di nozze. Molti sposi sottovalutano questo aspetto. E’ opinione diffusa, infatti, che chi riceve l’invito non lo legga con particolare attenzione o che, addirittura, lo cestini, trascrivendo...
Matrimonio

Come vestirsi a un matrimonio musulmano

Con l'arrivo dell'estate cominciano anche ad arrivare gli inviti per i matrimoni. I matrimoni sono giorni davvero importanti non solo per gli sposi, ma anche per gli amici che assistono ad un evento memorabile e romantico. L'abbigliamento per i matrimoni...
Matrimonio

Cosa fare all'uscita della chiesa dopo il matrimonio

Il matrimonio è davvero il giorno più bello che si possa vivere per due persone che si amano, e ogni momento deve essere vissuto fino in fondo, anche quello che può sembrare che non abbia importanza. Ad esempio, uno dei momenti più importanti è...
Matrimonio

Come celebrare un matrimonio celtico

Il rito del matrimonio celtico ha un'origine antichissima, che si perde nelle ere del tempo. Le origini dei celti, popolo misteriosissimo, risalgono all'Età del Ferro. I celti si collocano geograficamente tra il Danubio e le sorgenti dell'alto Reno....
Matrimonio

Le scuse più credibili per rifiutare un invito al matrimonio

Aria di matrimoni? Vi ritrovate con decine di inviti a matrimoni, di cui parte di questi da persone che preferireste evitare? Non siete gli unici sfortunati. A volte qualche bugia può essere detta in buona fede, cercando di evitare così qualche matrimonio...
Matrimonio

Come trascrivere in Italia il matrimonio civile celebrato all'estero

Sono tanti i matrimoni celebrati all'estero. Il DPR 396 del 2000 regola la cerimonia civile in località straniera, laddove i coniugi sono entrambi cittadini italiani o lo è uno dei due. Il matrimonio all'estero va celebrato dinnanzi all'autorità diplomatica...
Matrimonio

Come organizzare un doppio matrimonio

Quando arriva la proposta di matrimonio, il cuore esplode di felicità! Al cuore, però, non si comanda, e quindi possono presentarsi varie situazioni, alcune delle quali un po' difficili da gestire! La prima (e la più comune al giorno d'oggi) è quella...